Un PIA Boeing 777-300ER trasportava più passeggeri della sua capacità

Un PIA Boeing 777-300ER trasportava più passeggeri della sua capacità

Su 20 febbraio 2017, un aereo della Pakistan International Airlines trasportava più passeggeri!

1 1.997

Pensavi di averli visti tutti nel mondo dell'aviazione? Sembra che ci siano sempre nuovi eventi sorprendenti.

Su 20 febbraio 2017, un aereo Boeing 777-300ER PIA avuto a bordo NO passeggeri. Non sarebbe stato un problema, comunque l'aereo era configurato con sedili 409. Inizialmente ci siamo chiesti se non si tratta dei bambini piccoli, che possono essere tenuti tra le braccia dei genitori. Ma non lo era.

Più passeggeri su un volo Pakistan International Airlines

Pakistan International Airlines ha avviato un'indagine interna dopo questo incidente. L'aereo ha operato il volo tra Karachi (Pakistan) e Medina (Arabia Saudita).

Voci dal mondo dell'aviazione affermano che il volo era incerto. In caso di evacuazione di emergenza, il processo sarebbe stato difficile e avrebbe potuto mettere in pericolo la vita dei passeggeri e dei membri dell'equipaggio di cabina.

Un giornale locale spiega che i passeggeri aggiuntivi di 7 hanno ricevuto le carte d'imbarco scritte a mano, il che ha portato a questa situazione unica nel mondo dell'aviazione. Non è ancora chiaro se la situazione sia stata segnalata al comandante dell'aeromobile dopo l'imbarco o se fosse basata sul foglio di carico generato dal sistema informatico PIA.

Ma ci poniamo un'altra domanda. Come sono stati assicurati i passeggeri 7 durante i processi di decollo e atterraggio?

E ho fatto qualche controllo. Il volo PK743 da 20 febbraio non appare su Flightradar24. Ho anche controllato la flotta PIA e l'aereo Boeing 777-300ER hanno capacità di trasporto fino a 393 di posti.

Attendiamo il completamento dell'indagine e torneremo con i dettagli!

Commento 1
  1. Nicky dice

    I passeggeri extra di 7 sono stati assicurati da Allah ... che sarebbero andati solo in Arabia Saudita, a Medina.
    Semplice puro, con la cura di Allah, non aveva nulla da fare!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.