Un Dornier 228-200 gestito da Agni Air si è schiantato in Nepal

Un Dornier 228-200 gestito da Agni Air si è schiantato in Nepal

0 235

Un piccolo aereo, con le persone 21 a bordo, è precipitato in Nepal lunedì mattina, uccidendo i passeggeri 15, inclusi il pilota e il copilota.

Agni Air (Kathmandu) ha riportato un tragico incidente con un turbopropulsore Dornier 228-200. Questa mattina, un aereo Dornier 228-200 9N-AIG (MSN 8216) ha operato un volo charter da Pokhara a Jomson con passeggeri 18 (turisti indiani 16 e danese 2) e tre membri dell'equipaggio.

Mentre cercava di atterrare all'aeroporto di Jomson, nell'area delle montagne dell'Annapurna, l'aereo ha sorpassato la pista e ha provato a fare un altro giro. In quel momento, l'aereo raggiunse la montagna con la sua ala e crollò, uccidendo 15 dalle persone 21 a bordo.

I sopravvissuti includevano bambini 2 dall'India, il danese 2, un assistente di volo e un indiano 45 per anni. Subirono gravi ferite e furono trasportati in elicottero a Pokhara.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.