Lo United ha ordinato agli aerei 50 Airbus A321XLR di espandere le rotte transatlantiche

Lo United ha ordinato agli aerei 50 Airbus A321XLR di espandere le rotte transatlantiche

0 196

L'aeromobile Airbus A321XLR sta guadagnando sempre più ordini e non è uscito dal cancello di fabbrica. Il nuovo A321XLR avrà la più alta gamma di volo nella famiglia di aeromobili A320neo. Sarà in grado di volare senza sosta fino a 8700 chilometri. Airbus vuole qualificarsi come aereo a lungo raggio, a corridoio singolo, a medio raggio.

E il nuovo Airbus A321XLR vuole approfittare di United. Effettuato un ordine per 50 di aerei A321 Xtra Long Range e prevede di usarli per espandere le rotte transatlantiche dagli hub di Newark / New York e Washington, DC First Airbus A321XLR United consegnerà su 2024. E da 2025 entrerà nel servizio operativo.

United ha ordinato 50 di aeromobili Airbus A321XLR

L'attuale flotta del Regno comprende ancora gli aeromobili 74 Boeing 757-200 / 300. E l'ordine per A321XLR sta arrivando per sostituire questi aerei. A questo punto, Boeing perse la battaglia in questo segmento.

Airbus A321XLR (Xtra Long Range) è previsto in 2023. Fornirà un maggiore comfort ai passeggeri desiderosi di percorrere lunghe distanze. Trae vantaggio da tutte le tecnologie sviluppate e riscontrate nei modelli A321neo e A321LR.

A321XLR-infografica

Ma ha anche alcuni cambiamenti importanti: un serbatoio di carburante aggiuntivo, carrello di atterraggio adattato a un MTOW (peso massimo al decollo) di tonnellate 101. Ma arriva anche con nuove ottimizzazioni aerodinamiche, anche sulle ali.

Il nuovo A321XLR sarà in grado di trasportare passeggeri 180 e 220 in una configurazione standard con le classi 2. Ma il comfort sarà aumentato rispetto alle "fratellanze" A321neo e A321LR.

Airbus A321XLR faciliterà l'apertura di nuove rotte a costi ottimizzati. Sarai in grado di volare da Roma a New York, da Miami a Londra, da Tokyo a Sydney.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.