Emergenza medica a bordo di un Airbus A330 Turkish Airlines: sospetto rumeno di febbre tifoide

La società nazionale di aeroporti di Bucarest è stata informata oggi, 18 settembre 2018, dell'esistenza, a bordo di un aereo della Turkish Airlines, di un passeggero con sintomi di febbre tifoide.

0 138

Stasera, il comandante del volo TK1045, operato da Turkish Airlines sulla rotta Istanbul - Bucarest, ha avvisato le autorità CNAB di un'emergenza medica.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

C'era un passeggero con sintomi di febbre tifoide. Il volo è stato operato con l'aereo Airbus A330-300, registrato TC-JNS, e a bordo c'erano passeggeri 194.

Sospetto rumeno di febbre tifoide

La direzione CNAB ha immediatamente ordinato misure di emergenza, secondo una procedura speciale per tali situazioni. L'aereo è stato isolato e l'194 dei passeggeri è rimasto a bordo fino all'arrivo dell'équipe medica della direzione della sanità pubblica, che ha ordinato le misure specifiche.

A seguito dei controlli specializzati, il cittadino rumeno sospettato di febbre tifoide è stato trasferito in ospedale e gli altri passeggeri 193 sono stati sbarcati in sicurezza senza rischio di contaminazione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoLezioniPortogheserumenoRussianSpagnoloturco