Vanilla Ice tra i passeggeri EK203 / 10 a New York

La star di Vanilla Ice era a bordo del volo EK203, operato da Emirates sulla rotta Dubai - New York. Stiamo parlando del volo dopo il quale decine di persone si sono ammalate e 10 ha avuto bisogno di essere ricoverato.

0 204

Su 5 a settembre 2018, il comandante di volo EK203 (Dubai - New York) ha dichiarato un'emergenza medica prima di atterrare all'aeroporto internazionale John F. Kennedy di New York.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

Il volo era operato dall'aeromobile Airbus A380 e i passeggeri 521 erano a bordo. L'emergenza medica è stata innescata dopo che decine di passeggeri hanno mostrato sintomi di malattia. 10 aveva bisogno di essere ricoverato in ospedale, le persone 8 sono state curate sul posto. Tutti i passeggeri sono stati valutati dopo l'atterraggio a New York.

Vanilla Ice, tra i passeggeri del volo EK203

Tra i passeggeri c'era il famoso rapper Vanilla Ice, con il suo vero nome Robert Van Winkle. Ha pubblicato un messaggio su Twitter dopo essere atterrato a New York, esprimendo il suo stupore per la presenza di dozzine di ambulanze, autopompe e auto della polizia.

Le persone 10 ricoverate in ospedale a New York

Un altro passeggero del volo EK203, Erin Sykes, ha affermato che "l'aereo era praticamente un'infermeria volante". Sembra che diversi passeggeri abbiano avuto sintomi di malattia da Dubai prima dell'imbarco. Ma le autorità arabe non hanno preso provvedimenti per fermare il loro imbarco. Il pilota ha riportato persone 2 con febbre e dozzine di altri passeggeri con una tosse grave.

Secondo l'analisi degli americani, sembra che questa sia stata un'epidemia di influenza. Da qui e dal fatto che molti passeggeri tossivano e avevano la febbre. Poiché è intervenuto direttamente all'aeroporto, l'aereo è stato parcheggiato in un'area remota, rimanendo in quarantena fino a quando tutti i passeggeri non sono stati controllati.

Dopo lo scoppio dell'emergenza medica, sono stati presentati sul posto rappresentanti del Center for Disease Control, agenti doganali e personale medico specializzato. Tutti i passeggeri sono stati controllati sull'aereo, prima dello sbarco, nel luogo in cui i malati venivano portati fuori. Le persone 10 sono state trasportate al Jamaica Medical Medical Center.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoLezioniPortogheserumenoRussianSpagnoloturco