Flying-V: il concetto di aereo per l'aviazione sostenibile

1 1.622

Ultimi giorni, KLM e Delft University of Technology presentato un piano concettuale per il futuro, chiamato Flying-V. L'idea iniziale per questo aereo venne da Justus Benad, uno studente della TU Berlin.

Justus Benad ha lanciato l'idea di un piano a "V" nella sua tesi. Il design dell'aeromobile integra la cabina passeggeri, l'area di carico e i serbatoi di carburante nelle ali, creando una spettacolare forma a V.

Flying-V - aeroplano di concetto

In teoria, Flying-V potrebbe essere l'aereo più efficiente dal punto di vista energetico. La sua forma aerodinamica e il peso ridotto contribuiranno a ridurre i consumi di carburante di 20% rispetto ad Airbus A350, l'aereo più avanzato di oggi.

Flying-V

Se facciamo un confronto tra l'A350 e il Flying-V, quest'ultimo sarà più corto, ma con la stessa apertura alare. Sarà in grado di trasportare 314 passeggeri in una configurazione classica. Ma sarà in grado di trasportare la stessa quantità di carico: 160 m3.

Flying-V ha dimensioni paragonabili a A350XWB, che offre il vantaggio di poter operare in qualsiasi aeroporto del mondo.

Nell'ottobre 2019, i ricercatori presenteranno un prototipo per il volo. Verrà utilizzato per verificare se Flying-V può rimanere stabile durante il volo a bassa velocità, durante i decolli e gli atterraggi.

Volare-V tecnico-informazioni-1

Andiamo oltre l'efficienza energetica e concentriamoci sul comfort dei passeggeri. Flying-V presenta nuove sfide per l'industria aeronautica. È un'opportunità per migliorare l'esperienza del passeggero in aereo. Dalla disposizione dei sedili dietro le quinte al design di sedie e bagni.

Flying-V - un progetto per il futuro!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.