Virgin Atlantic licenzia 3150 dipendenti. Chiudi la base di Gatwick

0 267

Virgin Atlantic ha annunciato che ridurrà circa 3150 posti di lavoro nel Regno Unito e terminerà le operazioni all'aeroporto di Gatwick a Londra. La compagnia aerea ha attualmente circa 10.000 dipendenti.

L'annuncio di shock arriva dopo che la rivale British Airways ha anche dichiarato di non escludere la chiusura delle sue operazioni all'aeroporto internazionale di Londra Gatwick. Il sindacato dei piloti Balpa ha definito la decisione "devastante".

Virgin Atlantic, che chiede prestiti di emergenza al governo britannico, intende anche ridurre la sua flotta. La flotta è stata ridotta da 45 a 35 velivoli. I 7 aeromobili Boeing 747-400 sono già stati ritirati. inoltre, Virgin Atlantic ha anche rinunciato al 3 x Airbus A340-600.

Allo stesso tempo, la compagnia aerea britannica Virgin Atlantic spera di riprendere le operazioni in una percentuale del 60% entro la fine del 2020.

attualmente, molte compagnie aeree hanno annunciato enormi licenziamenti e piani di ristrutturazione per il prossimo futuro. La pandemia COVID-19 ha portato l'aviazione a terra.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.