Virgin Atlantic inizierà i test rapidi sui passeggeri che viaggiano verso Barbados, Antigua o Grenada.

0 194

Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

A partire dal 9 dicembre, i clienti Virgin Atlantic, che volano alle Barbados o in seguito ad Antigua e Grenada, eseguiranno un rapido test COVID-19. Sarà gratuito prima della partenza dall'aeroporto di Londra Heathrow.

Virgin Atlantic lancerà un programma di test rapidi sui passeggeri per raccogliere dati vitali sulla logistica e sull'efficacia dei test prima della partenza.

Il programma Virgin Atlanci durerà 6 settimane

Con l'aiuto di rapidi test effettuati prima della partenza, il programma raccoglierà dati reali per analizzare la situazione nel Regno Unito, soprattutto perché le restrizioni si allenteranno dal 3 dicembre.

Gli studi all'aeroporto di Londra Heathrow supportano l'ultima analisi indipendente di Oxera ed Edge Health, che mostra che tutte le forme di test sui passeggeri sarebbero più efficaci dell'attuale quarantena di 14 giorni.

Il test gratuito offerto da Virgin Atlantic verrà effettuato da un medico fino a un'ora e 45 minuti prima della partenza.

I clienti riceveranno il risultato del test in formato digitale e stampato in meno di 30 minuti. Se il risultato del test è negativo, i passeggeri potranno continuare la procedura di imbarco.

In collaborazione con il governo delle Barbados, Virgin Atlantic cercherà di aggiungere i risultati di questo studio a quelli già in atto all'aeroporto di Heathrow per comprendere l'efficacia dei test pre-viaggio.

I risultati del programma Virgin Atlantic aiuteranno a eliminare la quarantena

Le Barbados sono nella lista verde del Regno Unito a causa del basso livello di casi comunitari di Covid-19. I risultati del programma sosterranno la riduzione della quarantena all'arrivo, in modo che i clienti possano godersi la vacanza, garantendo nel contempo che le destinazioni rimangano sicure.

Se un cliente decide di non voler partecipare ai test Virgin Atlantic, potrà prenotare un altro volo Virgin Atlantic gratuitamente.

Se un passeggero riceve un risultato positivo dopo il test, potrà effettuare un'altra prenotazione o annullare il suo viaggio, senza costi aggiuntivi.

Il primo volo testato sarà il VS186 che decollerà mercoledì 9 dicembre dall'aeroporto di Londra Heathrow, diretto alle Barbados.

Questo volo Virgin Atlantic opera su una base "double drop", fermandosi prima all'aeroporto internazionale Barbados Grantley Adams (BGI), poi all'aeroporto di Antigua (ANU) e all'aeroporto di Grenada (GND).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.