Voli di rimpatrio da Bucarest per gli indiani che lavorano in Ucraina

0 401

Domani, 26 febbraio 2022, all'aeroporto internazionale Henri Coanda di Bucarest, rispettivamente alle ore 9:00 e alle ore 12:00, saranno effettuati due voli di rimpatrio per cittadini indiani che lavorano in Ucraina, al momento dell'inizio del conflitto militare con la Russia, decollare.

I cittadini indiani vengono trasportati da diversi autobus doganali Siret e scortati dalla polizia di frontiera. In aeroporto i cittadini indiani avranno a disposizione un apposito flusso designato e un'area dedicata al controllo delle frontiere. Per la fluidificazione, il trattamento sarà effettuato per fasi, con cittadini appartenenti a un autobus.

I voli saranno operati da Boeing 787 Dreamliner di Air India, che decolleranno rispettivamente per Delhi e Mumbai. 235 passeggeri saranno caricati a bordo di ciascun aeromobile.

La compagnia nazionale degli aeroporti di Bucarest ha adottato tutte le misure necessarie per garantire che il trattamento dei passeggeri avvenga nelle migliori condizioni. A tal fine è stato integrato il personale dello scalo e richiesto ulteriore personale di presa in carico e controllo. Si prega di notare che gli orari di decollo sono soggetti a modifiche. Si prega di notare che l'elaborazione di altri passeggeri non sarà influenzata da questa situazione speciale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.