Wizz Air, Ryanair, EasyJet, Tarom, Air Berlin e Lufthansa all'aeroporto di Budapest

1 520

Dopo che Malev ha cessato le operazioni su 4 a febbraio, diverse compagnie aeree hanno iniziato la battaglia per il posto vacante all'aeroporto di Budapest.

Ryanair intende costruire su questo, Wizz Air sta investendo 100 milioni di dollari per espandere le operazioni a Budapest e Tl'aroma introduce due frequenze giornaliere nella capitale dell'Ungheria.

Ma le cose non si fermano qui. Lufthansa completerà i voli giornalieri da Berlino e Amburgo a Budapest e Air Berlin aggiungerà voli sul volo Berlino-Budapest. La società ceca SmartWings lancerà voli da Budapest a Tel Aviv. Né EasyJet è migliore, beneficiando dell'aumento del traffico sulle rotte dirette a Budapest.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.