I voli in ritardo hanno portato alla perdita di 2500 ore di vacanza dei turisti rumeni

0 38

In 2018, i voli in ritardo hanno comportato la perdita di 2500 ore di vacanze turistiche. Quasi 6,7 milioni di passeggeri delle compagnie aeree sono arrivati ​​a destinazione tardi la scorsa estate. E la situazione può essere ripetuta in 2019.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

I passeggeri rumeni hanno perso 2.500 ore di vacanza l'estate scorsa a causa di innumerevoli ritardi. Il rapporto è stato pubblicato alla fine di giugno AirHelp avverte di ritardi questa estate.

A livello globale, 1,2 milioni di voli sono stati ritardati in 2018

A livello internazionale, oltre 1,2 milioni di voli sono stati ritardati in 2018, tra 15 giugno - 15 settembre, di cui quasi 305.000 erano in Europa.

Durante il periodo di cui sopra, numerosi passeggeri 636.000 provenienti dalla Romania hanno riscontrato voli in ritardo. Quasi i voli 5.600 sono decollati con oltre 15 minuti di ritardo e i voli 100 sono stati cancellati.

Per quanto riguarda i voli che possono beneficiare di un risarcimento (ritardi superiori alle ore 3) durante la stagione estiva, sono stati interessati i passeggeri 23.000.

A giugno, i voli 1.180 sono partiti dalla Romania con ritardi superiori a 15 minuti

Lo stesso numero è previsto anche per 2019, soprattutto considerando le prime settimane 3 di 2019 di giugno, su 1.180 dei voli da 3.800, in partenza dalla Romania, con ritardi maggiori di 15 minuti e cancellazioni.

Il database completo di AirHelp mostra che la Germania è la peggiore in termini di puntualità in Europa, con 48.000 ore di volo in ritardo e il Regno Unito è molto vicino.

Sebbene la Romania stia subendo ritardi, il nostro paese è tra quelli con la massima puntualità, subito dopo la Finlandia. Durante l'estate, le compagnie charter hanno mantenuto la loro puntualità, l'anno scorso solo alcuni hanno avuto ritardi significativi tra giugno e settembre.

La Romania, uno dei pochi paesi con la migliore puntualità sui voli

Le famiglie che vanno in vacanza estiva saranno probabilmente le più colpite. Studio AirHelp per 15 giugno - 15 settembre 2019 stima che oltre i passeggeri 592.000 subiranno ritardi superiori a 15 minuti e cancellazioni dei loro voli.

Per evitare un viaggio stressante, si consiglia ai passeggeri di conoscere i propri diritti. Il diritto dell'UE, in particolare la direttiva europea 261, consente ai passeggeri delle compagnie aeree di ricevere compensazione fino a 600 euro a persona in caso di ritardi superiori a 3 ore. La presente direttiva si applica a tutti i voli all'interno dell'Unione Europea e quelli operati da una compagnia europea.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoLezioniPortogheserumenoRussianSpagnoloturco