Coronavirus: decine di compagnie aeree hanno annunciato la sospensione dei voli da / per la Cina

Coronavirus: decine di compagnie aeree hanno annunciato la sospensione dei voli da / per la Cina

0 880

Mentre il coronavirus mortale trovato a Wuhan continua a diffondersi, diverse compagnie aeree hanno annunciato la sospensione dei voli da / per la Cina. Il motivo alla base di questa decisione si basa sulla minore domanda e anche sulla prevenzione della diffusione della malattia.

Tra le compagnie aeree europee, che hanno deciso di sospendere i voli da / per la Cina, ci sono: Lufthansa, Austrian Airlines, SWISS, British Airways, Finnair, Air France e KLM, Iberia. Hanno cancellato voli verso diverse destinazioni in Cina o ne hanno notevolmente ridotto il numero. I voli più colpiti sono verso Wuhan, Pechino e Shanghai. Altre destinazioni interessate: Nanchino, Chengdu, Hangzhou e Xiamen.

Voli sospesi in Cina

Altre compagnie aeree, che hanno annunciato la sospensione delle operazioni in Cina: Air Canada, American Airlines, United, Cathay Pacific, Asiana Airlines, Air Seoul, Lion Air, Air Tanzania, Air India, Jetstar Asia, IndoGo, Vietnam Airlines, EL AL, EgyptAir , Korean Air, Qantas, Virgin Atlantic.

La maggior parte delle rotte da / per la Cina sono state sospese fino al 9 febbraio, ma ci sono anche compagnie aeree che hanno annunciato la cancellazione dei voli fino alla fine di febbraio. A seconda dell'evoluzione della situazione in Cina, le compagnie aeree possono tornare alla decisione.

Sfortunatamente, la situazione in Cina ci preoccupa tutti. I dati ufficiali mostrano che più di 7700 persone portarono coronavirus e oltre 170 persone persero la lotta con esso. L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) annuncerà un'emergenza globale. Il virus è stato confermato in altri 15 paesi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.