24 febbraio in aviazione: muore il pilota Leon Collet dopo una stupida acrobazia.

0 912

Leon Collet, un pilota francese, un tenente di riserva a Orly, è stato ucciso dopo aver attraversato la base della Torre Eiffel. Il suo aereo si è schiantato e ha bruciato dopo essersi scontrato con i cavi di un'antenna radio.



24 febbraio 1924, Leon ha scelto di far volare il suo Breguet 19 attraverso la base La Torre Eiffel. Questa folle idea è nata dopo una scommessa con uno dei suoi amici.

Quando il sole si accecò, non riuscì a vedere un'antenna TSF di fronte a lui e si diresse verso di essa. Anche se ha cercato di raddrizzare l'aereo, finirà in fiamme. L'aviatore aveva 32 anni ed è morto carbonizzato.

24 febbraio Il pilota di aviazione Leon Collet muore in una stupida acrobazia

Altri eventi di aviazione il 24 febbraio.

24 febbraio 1989, dopo aver lasciato l'aeroporto di Honolulu (Hawaii), ha luogo Incidente del volo United Airlines 811 soldato con nove vittime.

United-Airlines-Flight-811

24 febbraio 2011, si svolge llancio della navetta spaziale Discovery (OV-103).

scoperta di veicoli spaziali
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.