La tassa di soggiorno è stata introdotta nel sud della costa rumena

0 526

Il Comune di Mangalia ha deciso di introdurre la tassa di soggiorno per le località di Saturno, Venere, Capo Aurora, Giove, Nettuno - Olimpo. Questo vale 5 lei / giorno per ogni turista che soggiorna in hotel e pensioni in questi resort.



La nuova tassa è stata implementata dal 1 ° maggio 2021, in un momento in cui il turismo è comunque in calo e le autorità non stanno facendo nulla per sostenere questo settore.

Il sindaco di Mangalia, Cristian Radu, ha affermato che questa tassa è necessaria per l'ammodernamento, la manutenzione e la promozione dei resort, senza esercitare pressioni sul bilancio locale. Penso che questa tassa non sia male, ma è stata introdotta nel momento sbagliato. Un euro al giorno non è un importo elevato, ma un soggiorno di 7 giorni per 2 persone solleva una cifra significativa dal budget di chi sceglie la costa sud.

Credo che l'imposta venga introdotta prematuramente, senza offrire attualmente vantaggi reali. A riprova è l'affermazione di Florentina, responsabile della reception di un hotel all'Olimp, che ha menzionato per mediafax che il 70-80% dei turisti si è rifiutato di pagare la tassa perché non riceve servizi aggiuntivi per questi soldi. Purtroppo l'hotel dovrà pagare all'amministrazione comunale gli importi per ogni turista ospitato.

Con i soldi raccolti da questa tassa, il Comune di Mangalia vuole ammodernare le località in amministrazione. I lavori dovrebbero iniziare alla fine di ogni stagione estiva. Resta da vedere se questo si concretizzerà.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.