Pilatus PC-12/47E (YR-PDV) si schianta a Milano (Aggiornamento)

0 2.357

09:40 - 4 ottobre: Le altre vittime sono: Filippo Nascimbene, pavese, classe 1988; sua moglie, Claire Stephanie Caroline Alexandrescou; la figlia 34enne dell'ex commentatore di Formula 1 Miki Alexandrescu e del figlio Raphael, nato a Milano il 16 gennaio 2020.



18: 50: L'aereo è decollato alle 13:04 dall'aeroporto internazionale di Milano Linate. 11 minuti dopo è crollato. Il velivolo ha correttamente manovrato a destra sopra l'Idroscalo e il Segrate, quindi, invece di dirigersi a sud sulla rotta prevista per raggiungere Olbia in Sardegna, l'aereo sarebbe tornato improvvisamente a San Donato.

18: 40: Due cittadini rumeni, con doppia cittadinanza, sono tra le persone decedute a seguito dell'incidente aereo di Milano, secondo le ricerche finora effettuate, rende noto il ministero degli Esteri. Otto persone sono morte nell'incidente di domenica a Miloano. Secondo le informazioni della stampa italiana, il pilota è rumeno (imprenditore Dan Petrescu, rumeno con cittadini tedeschi), a bordo del piccolo aereo c'erano sua moglie e suo figlio, insieme ad altri cinque passeggeri.

Otto persone sono morte dopo che un piccolo aereo si è schiantato alla periferia di Milano

Prime notizie: otto persone sono morte dopo che un piccolo aereo è precipitato alla periferia di Milano, nel pomeriggio di domenica 3 ottobre. Questo è l'aereo Pilatus PC-12/47E (YR-PDV), immatricolato in Romania.

La stampa italiana riferisce che sull'aereo c'erano due piloti e sei passeggeri, compreso un bambino. Purtroppo non ci sono sopravvissuti.

L'agenzia di stampa ANSA riferisce che l'aereo si è schiantato contro un edificio dove non c'era nessuno. I testimoni dicono di aver visto l'aereo in fiamme prima che si schiantasse. L'aereo era decollato dall'aeroporto di Milano Linate ed era diretto a Olbia, in Sardegna. Purtroppo è crollato su un edificio vuoto, in ristrutturazione, vicino a una stazione della metropolitana.

Notizie in corso!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.