Gli aeromobili Airbus A380 possono essere tenuti a terra fino alle settimane 8

Gli aeromobili Airbus A380 possono essere messi a terra fino a 8 settimane per le riparazioni delle ali

1 249

A febbraio sono stati segnalati i primi micro-crepe nelle ali dell'aeromobile Airbus A380. Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA) ha raccomandato il controllo di tutti gli aeromobili operativi.

Airbus ha affermato che non rappresentano un pericolo, ma devono essere risolti a lungo termine. Le riparazioni dureranno fino a 8 settimane, per ciascun aereo separatamente. Il processo è più complesso delle prime stime. Attualmente ci sono 75 di aeromobili in servizio e altri 253 in fase di costruzione. Gli operatori aerei possono programmare l'aeromobile A380 alle riparazioni secondo il programma operativo desiderato. Molte compagnie aeree, che possiedono questo tipo di aeromobile, hanno iniziato a apportare modifiche agli aeromobili utilizzati su diverse rotte transoceaniche e transcontinentali.

Le micro-crepe sono apparse a causa di nuovi materiali e tecnologie utilizzate per costruire le ali. Attualmente, si sta lavorando per porre rimedio a questi problemi e, se tutto va bene, da 2014 a qualsiasi aereo Airbus A380 uscirà con la nuova struttura ad ala. Sfortunatamente, non sarà lo stesso di quelli che saranno prodotti durante il periodo 2012-2014. Le compagnie aeree, che riceveranno A380 nel prossimo futuro, hanno la libertà di scegliere se desiderano riparazioni immediatamente dopo la consegna o possono effettuarle negli anni 2 o 4, a seconda del modo in cui vengono utilizzate.

Commento 1
  1. [...] adatto per la consegna. Poiché i velivoli Airbus A380 hanno quei piccoli problemi alle ali, la loro soluzione è mantenere il nuovo velivolo in volo per circa 2 mesi. Ma British Airways prenderà possesso del primo A380 solo nel trimestre 3, secondo […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.