L'aeroporto di Iasi è stato transitato da circa 70 passeggeri nell'ottobre 000

0 405

L'aeroporto internazionale di Iasi ha chiuso il mese di ottobre con un traffico di 69.242 passeggeri, in crescita del 105,09%, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Per quanto riguarda il numero di movimenti aerei, sono stati registrati 468 decolli e atterraggi, con un anticipo rispetto allo stesso mese del 2020 pari al 70.51%. Concludiamo che anche il grado di carico degli aeromobili in volo da/per Iași è aumentato.


Attualmente, 6 compagnie aeree operano all'aeroporto di Iasi: Tarom, Blue Air, Wizz Air, Lufthansa, HiSky e Austrian Airlines.

Oltre alle rotte nazionali, durante questo periodo sono disponibili voli regolari da Iași verso destinazioni in paesi come Inghilterra, Germania, Francia, Spagna, Italia, Belgio, Danimarca, Paesi Bassi, Austria, Cipro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.