L'aeroporto di Satu Mare potrebbe essere aggiornato

0 579

L'aeroporto di Satu Mare beneficerà di investimenti per circa 16 milioni. La pista e il terminal sono in fase di ammodernamento. Il presidente del consiglio della contea di Satu Mare, Adrian Ştef, ha dichiarato lunedì in una conferenza stampa che voleva sviluppare l'aeroporto, che "Può diventare un'importante porta di accesso alla contea", sia in termini di turismo che di area economica, introducendo il trasporto merci, informa Agerpres.



Ha sottolineato che in 2012 è stato possibile effettuare importanti investimenti, come l'acquisto di due autobus per il trasporto di passeggeri, un veicolo destinato alle attività di pattugliamento per aumentare la sicurezza aeroportuale, un distributore di benzina per l'aviazione, nonché la realizzazione di studi, progetti di capitale, lavori e riparazioni. Tra gli obiettivi di 2013 vi sono la modernizzazione delle infrastrutture aeroportuali, l'estensione dell'aeroporto e le attrezzature e attrezzature.

aeroport_satu_mare_proiect_modernizare

La direzione dell'istituto desidera acquistare un'apparecchiatura di "misurazione dell'attrito continuo della pista", un'apparecchiatura di controllo di sicurezza (RX + LAG), un'apparecchiatura di sviluppo del controllo di sicurezza (UPS). Contestualmente si desidera riparare la strada perimetrale, realizzare un hangar per le attrezzature, ripristinare la via tecnologica di accesso alla pista e acquistare una macchina sgombraneve.

Il progetto per l'estensione dell'aeroporto prevede la riconfigurazione dell'accesso nell'area di partenza, la realizzazione di una linea di banchi check-in 4 minimi, l'estensione della sala di imbarco a una capacità di posti 200, la creazione di una nuova sala VIP.

Il progetto di estensione del Terminale ammonta a 3,78 milioni di lei, IVA esclusa, il finanziamento fornito dal bilancio del Consiglio di Contea e la riparazione della pista sarà effettuata attraverso un progetto europeo realizzato dal Ministero dei Trasporti, il cui valore è 15 milioni. I lavori devono essere completati entro la fine dell'anno 2014.

Non è stato menzionato nulla sull'attrazione di nuovi operatori, ma non è escluso. Attualmente, solo TAROM opera a Satu Mare con una frequenza di voli settimanali 5 secondo il programma visualizzato sul sito web dell'aeroporto di Satu Mare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.