Airbus stima il mercato 29 000 per i nuovi aeromobili nei prossimi anni 20

Airbus stima il mercato 29 000 per i nuovi aeromobili nei prossimi anni 20

5 290

Il trasporto aereo sta diventando più accessibile in tutte le regioni del mondo e il traffico aereo aumenta di circa lo 5% ogni anno. Questo aumento si traduce in più passeggeri, più velivoli commerciali necessari per il trasporto, più aeroporti e aeroporti più grandi.

Secondo uno studio di Airbus - Previsioni del mercato globale (GMF), nel seguito 20 anni (2013-2032) sarà necessario 29220 di nuovi aerei passeggeri e merci, tutti valutati a 4.4 trilioni di dollari. Di 29220, circa 28350 sarebbe necessario per gli aerei passeggeri, un mercato valutato in 4.1 trilioni di dollari. Di questi, Gli aeromobili 10400 sostituiranno gran parte dell'attuale flotta. Lo studio mostra che la flotta aerea globale raddoppierà nei prossimi anni 20. Attualmente, la flotta aerea globale conta circa 17700 di aeromobili, con 2032 che raggiunge circa 36500 di unità.

Airbus_GMF-2013_press_conf

Crescita economica in alcune regioni, facilità di viaggio, urbanizzazione, turismo, accessibilità, questi sono alcuni dei fattori che porteranno ad un aumento del traffico aereo. Inoltre, si stima che in 2032 ci saranno 89 di mega città, rispetto a 42 come sono oggi, e la maggior parte del traffico a lungo raggio avrà luogo tra di loro. Nuove stime mostrano che 2032 farà volare circa 6.7 miliardi di passeggeri, più del doppio di 2.9 miliardi oggi.

Airbus stima che sempre più grandi compagnie aeree stiano cercando di acquistare velivoli widebody per trasportare più passeggeri e operare meno voli. Pertanto, possono utilizzare le slot assegnate su aeroporti molto affollati in modo più efficiente. Un altro focus sarà sulla riduzione del consumo di carburante, che entrerà in gioco qui gli aerei del prossimo futuro.

Il mercato per aeromobili molto grandi è stimato in circa 1300 unità per un valore di 520 miliardi. Ecco che arriva A380, il più grande aereo passeggeri sul mercato. 47% della domanda proviene dall'area Asia-Pacifico, quindi dal Medio Oriente con 26% e dall'Europa con 16%.

Il mercato dei velivoli bicolore è stimato a 6780 per unità del valore di 1.8 trilioni di dollari. Ciò include, tra l'altro, i velivoli A350 XWB e A330. 48% della domanda proviene dall'area Asia-Pacifico, quindi dall'Europa con 15% e dal Medio Oriente con 13%.

Il mercato degli aeromobili a corridoio singolo è stimato a 20242 per unità del valore di 1.8 trilioni di dollari, ovvero 71% dell'intero nuovo mercato aeronautico. L'34% della domanda proviene dall'area Asia-Pacifico, seguita dal Nord America e dall'Europa con l'23% ciascuno. Il successo delle compagnie low cost ha contribuito in modo significativo a questa domanda. Si stima che in 2032, i vettori low cost avranno una quota di mercato dell'21%.

Sono lieto di vedere che Boeing e Airbus stanno facendo le stesse stime sull'aumento del traffico aereo annuale, ma sembrano non essere in grado di concordare sulla necessità di nuovi aeromobili. Su 11 giugno, Boeing stima il mercato 35 000 per i nuovi aeromobili nei prossimi anni 20. Vale la pena notare che queste stime riguardano l'intero mercato aeronautico e non solo quello di Airbus e Boeing. Eppure, dove si perdono gli aerei 6000, la differenza tra le stime di Boeing e Airbus?

Commenti 5
  1. Ionut dice

    Ecco perché Tarom sta osservando ovunque un corpo largo! Smetti di soddisfare la domanda ... Aiurea ... Solo strategie di marketing per Boeing e Airbus e ovunque! Quindi, per andare a fare affari nel mondo dell'aviazione. Genere: fare piloti, salire a bordo, meccanici, ecc., Acquistare aeroplani che dovranno solo guadagnare soldi in centri di addestramento e compagnie aeree. Un esempio concreto: in Romania non è successo nulla di buono nel settore dell'aviazione ... solo i disoccupati che vogliono essere "all'altezza".

    1. Sorin Rusi dice

      E con l'aumento annuale dei passeggeri, come stanno? Sta volando sempre di più di anno in anno. Conosco molti giovani piloti e pensionanti che lavorano e lavorano. Inoltre, la Romania ha bisogno di tecnici. Coloro che sono ora sul campo sono maggiorenni e saranno sostituiti nei prossimi anni. Con chi? Così fanno i piloti, i compagni a bordo. È noto che TAROM ha personale con un'età abbastanza media ... Ma è un altro problema per loro perché sono "budget" e le assunzioni sono più difficili.

  2. Sorin Rusi dice

    Inoltre, guarda, gli aeroporti regionali hanno iniziato a muoversi. Wizz Air offre voli dagli aeroporti 4-5, voli Carpatair da Craiova e Timisoara, voli Blue Air da Bacău e Bucarest. Non possiamo dire che non sia successo niente!

  3. Master RA dice

    Se parliamo di crescita no. di velivoli, e anche dell'aumento del numero di voli con velivoli widebody, dobbiamo dire che Airbus ha appena annunciato un grande ordine - pezzi 31 - per A350, da Japan Airlines (JAL), del valore di 9,5 miliardi di $! Si noti che A350 avrà più successo di B787, che è abbastanza "sifonato" a causa di problemi di batteria - anche se nel frattempo hanno risolto il problema.

    1. Sorin Rusi dice

      Conosco le novità. Funziona! Non riesco a prendere una decisione sul successo. È certo che 787 sta ancora volando e il fratello maggiore si sta preparando a entrare sul mercato. È possibile assistere a un duello interessante con inversioni di situazione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.