American Airlines ha dovuto cancellare fino a 1400 voli in tre giorni

0 275

American Airlines (A1G) (AAL) ha affermato che la mancanza di personale e il maltempo hanno causato la cancellazione di oltre 1400 voli in tre giorni. Secondo il comunicato della compagnia aerea, venerdì sono stati cancellati 376 voli, sabato 551 e domenica 480.



In una nota interna vista dalla CNBC, il direttore operativo (COO) di American Airlines David Seymour ha affermato che i problemi sono iniziati con il maltempo a Dallas Fort Worth (DFW).

Il problema è stato aggravato dal fatto che la compagnia aerea sta affrontando una grave carenza di personale di volo. Migliaia di dipendenti di American Airlines (A1G) (AAL) sono stati licenziati a causa della riduzione della domanda durante la pandemia.

Secondo Seymour, la compagnia mira a riattivare 1 assistenti di volo dal 800 novembre e raggiungere la capacità massima entro dicembre.

Il vettore low cost Southwest ha affrontato un problema simile all'inizio di ottobre, quando più di mille voli sono stati cancellati e più di mille altri voli sono stati ritardati. Ci sono voluti tre giorni a Southwest per tornare alle normali operazioni.

Secondo la dichiarazione, American Airlines (A1G) (AAL) prevede di risolvere "presto" le difficoltà e di risolvere il problema della carenza di personale entro l'inizio delle festività natalizie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.