Blue Air è stata multata dall'ANPC con 2 milioni di EURO! I passeggeri interessati da voli cancellati potrebbero ricevere il rimborso in un massimo di 10 giorni!

2 1.721

L'Autorità nazionale per la tutela dei consumatori (Anpc) ha annunciato di aver sanzionato Blue Air con 2 milioni di euro, la sanzione più grande finora concessa dall'autorità. ANPC ha avviato un'azione di controllo il mese scorso, dopo che quasi 1.000 reclami sono stati registrati contro l'azienda.


"Tenuto conto degli aspetti riscontrati a seguito delle verifiche e dell'inesistenza del fatturato dichiarato dell'operatore economico, che ha reso impossibile fissando una multa in percentuale, La Commissione ha deciso di applicare a sanzione pecuniaria di 2 milioni di euro, equivalente in lei al tasso di cambio della Banca nazionale di Romania, il 12 luglio 2022, 9,88 milioni di lei, in conformità con le disposizioni dell'articolo 15 (2) da Legge n. 363/2007 sulla lotta agli abusi dei consumatori nei confronti dei consumatori e sull'armonizzazione della normativa con la normativa europea a tutela dei consumatori, come successivamente modificata e integrata", è mostrato in un comunicato ANPC, ripreso da Economica.net!

ANPC mostra che, tra il 30 aprile 2021 e il 30 aprile 2022, Blue Air ha cancellato 11.289 voli, corrispondenti ad essi 178.405 prenotazioni per i quali sono stati effettuati pagamenti per l'importo totale di 66.5 milioni di lei, dai consumatori in 20 Stati membri dell'Unione Europea, nei quali la compagnia aerea soggetta ai controlli effettua voli regolari.

L'ANPC ha disposto quale sanzione complementare la misura correttiva prevista dall'art. 12 cpv. (1) lett. a) della Legge 363/2007, ovvero ,,… risoluzione del contratto e rimborso del valore delle prestazioni disdette e dei relativi compensi entro un massimo di 10 giorni”In ottemperanza alla facoltà dei consumatori e in relazione a tutte le prenotazioni cancellate e per le quali l'operatore economico non ha provveduto al corretto rimborso delle somme dovute, comprensive di indennizzo, a seguito della cancellazione dei voli successivi al 30 aprile 2022.

Contestualmente, l'ANPC ha disposto il provvedimento di non mettere più a disposizione dei consumatori, sul mercato, offerte di voli per le quali l'operatore economico non disponga delle attrezzature/mezzi/risorse necessari per eseguirle, nel rispetto delle condizioni e delle caratteristiche dichiarate .

"Considerato che le deviazioni riscontrate riguardano sia i consumatori rumeni che quelli comunitari, ANPC, tramite la Direzione Generale per il Controllo della Sorveglianza del Mercato e l'Armonizzazione Europea, ha inviato una segnalazione alla Commissione Europea e alle autorità di controparte ANPC, degli altri Stati membri, chiedendo la verifica, a livello europeo livello di simili violazioni della legislazione, diverse da quelle denunciate all'ANPC, o se sono già state adottate misure per garantire il rispetto del diritto dell'UE contro tali violazioni di Blue Air Aviaton SA", Mostra l'istituzione.

Gli operatori economici continueranno a rimanere all'attenzione dell'ANPC, e l'adempimento dei provvedimenti ordinati, di restituzione degli importi, nonché di cessazione delle pratiche commerciali scorrette, sarà verificato dai commissari, dopo la fine del 10 giorni, previsto dalla legge.

Commenti 2
  1. […] Vi ricordiamo che ANPC ha annunciato in un comunicato che Blue Air è stata multata di 2 milioni di EURO! […]

  2. […] Tra ANPC e Blue Air è tutt'altro che finita. Dopo che ANPC ha annunciato di aver multato Blue Air di 2 milioni di euro, il vettore low cost rumeno ha accusato ANPC di abuso d'ufficio e ha persino fatto un […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.