Boeing apporta piccole modifiche alla progettazione di 737 MAX

0 339

Boeing ha annunciato una serie di modifiche da apportare a 737 MAX. Hanno lo scopo di ottimizzare ulteriormente le prestazioni del nuovo modello. Le decisioni sono state prese anche perché il nuovo aereo 737 MAX sarà dotato di un nuovo tipo di motore.



Le modifiche riguardano i sistemi aerodinamici, i sistemi elettronici a bordo, i motori, ma anche la struttura della resistenza dell'aeromobile:

- miglioramenti ai sistemi aerodinamici - la parte finale della coda sarà allungata e gli stabilizzatori saranno ispessiti. Questi miglioramenti portano a una migliore aerodinamica ed eliminano la necessità di generatori di vortici di coda.

- motori - Il 737 MAX godrà dei nuovi motori CFM International LEAP-1B. Questi saranno integrati sulle ali in modo simile a quelli montati sul 787 Dreamliner, per una migliore aerodinamica. L'altezza da terra sarà simile a quella riscontrata nell'attuale generazione di 737.

- sistemi elettronici e di volo - saranno inclusi nuovi sistemi fly-by-wire, un sistema ottimizzato per la pressurizzazione della cabina, ma anche un sistema migliore per lo sbrinamento.

Altre modifiche includono: il rafforzamento del carrello principale, ma anche il rafforzamento delle ali e della fusoliera per adattarsi alla nuova generazione di motori più grandi. Boeing ha affermato che 737 MAX è ancora in fase di test e progettazione, che possono ancora verificarsi cambiamenti nella struttura e che i test sono ancora in corso nel tunnel aerodinamico per migliorare le prestazioni di questo nuovo tipo di aeromobile.

Il produttore americano ha anche affermato che gli operatori aerei, che useranno il nuovo 737 MAX, beneficeranno di una riduzione del consumo di carburante fino al 12% in 2017. Il costo di manutenzione / scansione sarà ridotto fino al 7% rispetto alla concorrenza e qui ci riferiamo rigorosamente agli aeromobili a corridoio singolo.

Ad oggi, Boeing 737 MAX ha registrato oltre gli ordini 1000 dagli operatori delle compagnie aeree 16.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.