Quanto costa guidare in Grecia?

0 804

Siamo nella stagione estiva e i bambini si sono presi una vacanza. Molti di voi hanno già programmato le vacanze estive, ma molti altri non hanno ancora deciso dove e quando viaggeranno quest'estate. Forse non hanno nemmeno deciso il mezzo di trasporto utilizzato.


Quel che è certo è che Turchia, Grecia e Bulgaria restano in cima alle destinazioni preferite dai romeni. Sono più vicini alla Romania, hanno buoni prezzi, servizi per tutte le tasche e possono essere raggiunti in tempi relativamente brevi in ​​auto, autobus o aereo. Nel contesto della guerra e di una pandemia in attesa, i rumeni non si avventurano troppo lontano durante le vacanze estive.

Per chi sceglie di viaggiare in auto verso la Grecia o la Bulgaria, quelli di ziare.com hanno effettuato una simulazione del percorso e dei relativi costi. Per la Grecia, hanno preso Salonicco e Thassos come destinazioni. Il calcolo è stato effettuato in relazione a un modello di auto Dacia Logan, con un consumo medio di 5 litri/100 chilometri. Ricordalo prima di metterti in viaggio, tu prepara la tua auto per le vacanze!

Va detto che da Bucarest al confine greco ci sono solo 370 chilometri, una distanza che può essere coperta senza problemi da chiunque in un tempo abbastanza breve.

Per la rotta Bucarest - Salonicco - Bucarest, il costo del carburante ammonterebbe a 600 lei, a cui si aggiunge il dazio doganale Giurgiu - Ruse e vignetta per la Bulgaria. In totale, i costi ammonterebbero a circa 700 lei.

Per la tratta Bucarest - Thassos - Bucarest, il costo del carburante ammonterebbe a circa 550 lei, a cui si aggiungono il dazio Giurgiu - Ruse e la vignetta per la Bulgaria, ma anche il traghetto. Se viaggiassero quattro persone, il costo totale sarebbe di circa 1100 lei. In Grecia vengono pagati anche i pedaggi a partire da 2 EUR.

Sui costi delle auto per la Bulgaria, continua a leggere giornali.com!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.