Il Consiglio della concorrenza ha sanzionato 6 società dell'aeroporto Henri Coandă con un importo di 1.4 milioni di euro

0 677

Il Consiglio della concorrenza ha sanzionato con 6,9 milioni di lei (circa 1,4 milioni di euro) sei società che offrono servizi di ristorazione (Prodotti alimentari e bevande) all'interno dell'aeroporto internazionale Henri Coandă di Bucarest per la fissazione dei prezzi.

Ammende per un importo di 1.4 milioni di EUR

All'aeroporto internazionale Henri Coandă, Bucarest ha affidato in esclusiva a Dnata Catering la gestione degli spazi per la ristorazione pubblica. Dnata Catering, a sua volta, ha subappaltato accordi con Food & Beverages Managament, Trotter e City Cafe Express (entrambi del gruppo City Grill), nonché Primero Business Consulting (attualmente Land of Util Tehnology) e RBK Property Management.

A seguito dell'istruttoria d'ufficio avviata nel giugno 2019, il Consiglio della Concorrenza ha rilevato che tali società hanno coordinato le proprie politiche commerciali in termini di prezzi, sconti, promozioni sia attraverso clausole contrattuali che attraverso una serie di procedure e modalità di svolgimento dei rapporti contrattuali, in modo da allineare costantemente i propri prezzi per i servizi forniti ai passeggeri aeroportuali.

In questo modo, la concorrenza sui prezzi era limitata ei passeggeri in aeroporto non potevano pagare un prezzo inferiore a quello concordato da tutti sul mercato o scegliere i servizi in base al prezzo.

Le sanzioni sono state applicate come segue:

  1. Dnata Catering SRL: 6.622.401 lei
  2. Food and Beverage Management SRL: 43.558 lei
  3. Trotter Management SRL: 8.010 lei
  4. City Cafe Express SRL: 148.752 lei
  5. RBK Property Management SRL: 104.294 lei
  6. Primero Business Consulting SRL (attualmente Land of Util Tehnology SRL): 3.994 lei

Tutte e sei le società coinvolte hanno riconosciuto l'atto anticoncorrenziale, beneficiando così della riduzione delle ammende.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.