Coronavirus: Lufthansa Group annulla tutti i voli per Israele (Tel Aviv ed Eilat)

Coronavirus: Lufthansa Group annulla tutti i voli per Israele (Tel Aviv ed Eilat)

0 533

A causa delle nuove normative imposte da Israele, il Gruppo Lufthansa deve cancellare tutti i voli verso destinazioni in Israele. A partire dal 6 marzo, le autorità israeliane stanno rifiutando l'ingresso a tutti i passeggeri delle aree colpite dal Coronavirus, tra cui Germania, Austria e Svizzera.

Lufthansa cancella i voli per Israele

Di conseguenza, Lufthansa, SWISS e Austrian Airlines annulleranno tutti i voli per Tel Aviv ed Eilat a partire da domenica 8 marzo 2020. Inizialmente, la misura è adottata fino al 28 marzo 2020.

Tutte le compagnie del Gruppo Lufthansa effettuavano 10 voli giornalieri per Tel Aviv. Inoltre, Lufthansa aveva anche 1 volo settimanale per Eilat.

Israele sta facendo tutto il possibile per rallentare la diffusione dell'epidemia di coronavirus. Finora, 17 casi sono stati confermati in Israele, 2 dei quali sono stati curati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.