COVID-19 Daily - 10 agosto 2021: Il vaccino moderno è più efficace contro la variante Delta; aumenta il numero di casi gravi in ​​Francia; La Germania interrompe la campagna di prova gratuita!

0 416

La pandemia di COVID-19 continua a causare vittime, contribuire a blocchi e generare miliardi di dollari di perdite a livello globale. Nuove varianti di COVID-19 stanno facendo sempre più sentire la loro presenza anche in Europa. Vediamo le novità del COVID-19 dal 10 agosto 2021!



  • Il vaccino mRNA di Moderna sembra essere più efficace di quello prodotto da Pfizer-BioNTech contro la variante Delta, secondo i referti medici. In uno studio su oltre 50.000 pazienti, l'efficacia del vaccino Moderna contro l'infezione Delta è diminuita di circa il 10% rispetto alla diminuzione del 30% di Pfizer. 
  • ÎIn Francia, lunedì il numero di pazienti con coronavirus nelle unità di terapia intensiva (ICU) è aumentato, superando la soglia di 100 persone, per la prima volta da aprile. Sebbene sia significativamente inferiore al numero registrato al culmine della terza ondata, quando più di 6 pazienti erano in terapia intensiva, l'aumento riflette l'evoluzione della pandemia in Francia. La media giornaliera dei nuovi casi ha superato le 000 persone trovate positive. 
  • La Germania vuole porre fine ai test gratuiti per il coronavirus ad ottobre. La proposta sarà discussa dalla cancelliera Angela Merkel e dai capi di stato tedeschi. I test sono gratuiti da marzo, quando era in corso la campagna di vaccinazione. Ma ora, quando il 55% della popolazione tedesca è completamente vaccinata, ci sono domande sul sussidio per i test finché la vaccinazione è gratuita. In altre parole, le persone possono vaccinarsi, perché sopportare lo stato tedesco e i test?

ELa Svizzera ha approvato un secondo vaccino, sviluppato da Moderna, per i giovani di età compresa tra i 12 e i 17 anni. Vi ricordiamo che a giugno è stato approvato anche il vaccino Pfizer per adolescenti.

  • I tifosi che assistono alle partite di calcio della Premier League devono fare i conti con controlli casuali - o prova di vaccinazione completa o risultato di un test di flusso laterale negativo - in alcuni stadi nelle prime settimane della nuova stagione calcistica. 
  • Nuova pazienti con coronavirus sono morte in un ospedale russo dal sud di Vladikavkaz dopo l'esplosione di un tubo dell'ossigeno sotterranea, interrompendo l'alimentazione di un reparto di terapia intensiva.
  • PLa polizia italiana smantella un'altra rete che vende permessi sanitari falsi sull'app di messaggistica mobile di Telegram. La polizia ha finora chiuso 32 gruppi simili su Telegram, offrendo permessi falsi fino a 500 euro/pezzo (588 dollari).
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.