COVID-19 Daily - 14 agosto 2021: la Germania ha aggiornato la lista rossa; I Paesi Bassi e la Norvegia stanno valutando l'abolizione di alcune restrizioni; La Russia ha registrato un numero record di decessi per COVID in 24 ore!

0 332

Continuiamo la serie di articoli con e sulla pandemia di COVID-19. Ogni giorno ci sono notizie sull'evoluzione della pandemia e sulle misure adottate dai paesi europei, ma anche da tutti gli altri paesi a livello globale.



  • La Russia ha nuovamente riportato un numero record di decessi in 24 ore. Sabato 819 persone sono morte di covid, portando il totale del Paese a 169. Questo è il terzo giorno consecutivo che la Russia ha registrato un numero record di decessi. 
  • La Germania ha aggiornato la lista rossa dei Paesi ad alto rischio epidemiologico, con l'aggiunta di Israele, Turchia e Stati Uniti. Il Portogallo è stato retrocesso e non è più una zona ad alto rischio, ad eccezione di Lisbona e dell'Algarve.
  • Il governo olandese potrebbe revocare le regole sulla distanza sociale il 20 settembre ma il primo ministro Mark Rutte ha affermato che è necessario mantenere le restrizioni sulla pandemia, inclusa la chiusura di locali notturni e ristoranti dopo la mezzanotte.
  • Il governo norvegese porrà fine alle restrizioni sulla pandemia di COVID-19. Le università potranno continuare a insegnare nelle classi, ma altri limiti rimarranno fino a settembre.
  • Il Regno Unito ridurrà il costo dei test di viaggio da parte del Servizio sanitario nazionale e rivede l'elenco dei fornitori privati ​​per garantire la trasparenza dei prezzi. Attualmente, per viaggiare, gli inglesi devono essere testati, l'industria dei viaggi dichiara che il costo è troppo alto.
  • Il Gran Premio d'Olanda di Formula 1 rimarrà in programma per il 5 settembre. Le tribune possono essere riempite fino a due terzi della loro capacità originale. La F1 tornerà sul circuito di Zandvoort a ovest di Amsterdam per la prima volta dal 1985.
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.