Informazioni sui voli overbooking: perché, come, quando e quali diritti abbiamo come passeggeri

Informazioni sui voli overbooking: perché, come, quando e quali diritti abbiamo come passeggeri

0 11.917

L'idea di overbooking ci spaventa. È una pratica che si trova comunemente nelle unità abitative, ma succede anche sui voli. La vendita eccessiva o overbooking è la vendita di un bene o servizio volatile che supera la capacità effettiva. Il overselling è una pratica comune nel settore dei viaggi e dell'alloggio. L'overbooking è una pratica LEGALE, ma a determinate condizioni ne parleremo di seguito.

Informazioni sull'overbooking

L'idea di overbooking non è stata inventata in Romania e non è una pratica di compagnie a basso costo o hotel locali. L'overbooking è praticato ovunque. Non è una regola e non succede spesso, ma c'è anche questa situazione.

PERCHÉ si è verificato l'overbooking? Le statistiche indicano che esiste una percentuale molto piccola di clienti (3% -5%) che non si presentano per l'imbarco su voli commerciali o non si presentano all'unità di alloggio. E le compagnie aeree stanno cercando di riempire gli aerei a qualsiasi prezzo. Oppure gli albergatori vogliono avere tutte le stanze occupate.

Ma vediamo COME sta succedendo la cosa concreta nel settore aeronautico. Overbooking (overbooking) è la pratica in cui le compagnie aeree vendono più biglietti aerei rispetto al numero di posti disponibili sull'aereo. Questo per cercare di compensare le situazioni di mancato arrivo (quando un passeggero, per motivi indipendenti dalla compagnia aerea, non appare all'imbarco). Quindi il posto lasciato vacante viene riallocato a un altro viaggiatore, che non ha potuto prenotare un biglietto su quel volo.

Ma l'overbooking può verificarsi anche in altre situazioni, non solo attraverso più biglietti venduti. L'overbooking può verificarsi quando si cambia l'aeromobile da uno con più posti a uno con meno posti. Ecco alcuni casi anche su TAROM. Si verifica anche quando vengono combinati 2 o più voli. Esistono anche tali pratiche, quando la compagnia aerea decide di non operare determinati voli perché ci sono pochi passeggeri, ma riunisce tutti su un volo comune e sembra essere esclusa.

Passeggeri in attesa

E ora entriamo in qualche dettaglio in più sui passeggeri. Nel caso di un volo overbooking, ci sono passeggeri con biglietti acquistati in anticipo, che hanno completato tutte le formalità di check-in e hanno un posto a sedere. E ci sono altri passeggeri, che vengono informati che l'overbooking è stato fatto e menzionato sulla carta d'imbarco (di solito "posto assegnato al gate d'imbarco").

Quelli della prima categoria hanno il diritto di imbarcarsi senza problemi. La gente ha pagato il biglietto, ha seguito le procedure, si è presentata al gate d'imbarco appropriato, quindi tutto è dalla loro parte. Quest'ultimo raggiungerà il gate di imbarco e attenderà. Solo dopo l'imbarco, controlla se ci sono posti liberi e solo allora offre spazio per i passeggeri in attesa.

Ma ci sono casi in cui i passeggeri con tutte le formalità compiute, con i biglietti acquistati in anticipo, si dirigono verso il gate di imbarco e arrivano troppo tardi. Possono essere rifiutati, i loro posti sono già assegnati ad altri passeggeri in stand-by.

ATTENZIONE !!! Il rifiuto di imbarcarsi viene effettuato al gate di imbarco, non dopo che sei salito sull'aereo.

Cosa succede QUANDO tutti i passeggeri arrivano a bordo? La compagnia aerea si impegna a effettuare l'overbooking, tutto basato su statistiche e regole. Le statistiche dell'Unione Europea mostrano che la possibilità per tutti i passeggeri di salire a bordo è da 1 a 10000. Pertanto, le compagnie aeree stanno adottando misure per volare a piena capacità.

QUALI DIRITTI ABBIAMO COME PASSEGGERI in caso di overbooking? Se tutti i passeggeri arrivano all'imbarco e l'overbooking è attivato, la compagnia aerea ha il diritto di rifiutare l'imbarco aggiuntivo. Nella prima fase i volontari cercano chi rinuncerà volontariamente al volo in cambio di un risarcimento. E se non ci sono volontari, ai passeggeri in stand-by verrà rifiutato l'imbarco, ma la compagnia è obbligata a gestirli secondo il regolamento UE (ci riferiamo ai diritti dei passeggeri nell'Unione Europea).

Regolamento UE nel caso di voli prenotati troppo:

Se ti sei presentato al momento del check-in con una prenotazione valida e la documentazione di viaggio necessaria e ti è stato negato l'imbarco a causa di overbooking o motivi operativi e non vuoi rinunciare volontariamente al tuo posto, hai i seguenti diritti:

Risarcimento - rifiuto di salire a bordo a causa di overbooking

Importo in EURdistanza
250Fino a 1 km
400Oltre 1 km nell'UE e tutti gli altri voli tra 500 1 e 500 3 km
600Oltre 3 km

Se ti viene negato l'imbarco, hai sempre diritto al risarcimento.

Rifiuto di salire a bordo a causa di overbooking: rimborso, reindirizzamento, ricerca di un volo alternativo

La compagnia aerea ha da offrirti la possibilità di scegliere una delle seguenti varianti:

  1. rimborso del prezzo del biglietto e, se disponi di un volo in coincidenza, un volo di ritorno, con la prima opportunità, per l'aeroporto di partenza
  2. reindirizzamento alla destinazione finale nella prima occasione o
  3. reindirizzamento in una data successiva concordata da te, in condizioni di trasporto comparabili e in base ai posti disponibili.

Dal momento hai optato per una di queste varianti, non hai diritti sulle altre due. Tuttavia, la compagnia aerea può offrirti danni a seconda della distanza di volo e del ritardo registrato in relazione all'orario di arrivo inizialmente previsto.

  • Se il la compagnia aerea non adempie al proprio obbligo per darti la possibilità di reindirizzare o un volo di ritorno verso il luogo in cui hai lasciato, la prima volta e in condizioni di trasporto comparabili, devi per rimborsarti il ​​costo del biglietto.
  • Dove la compagnia aerea non ti dà l'opportunità scegliere tra rimborso e reindirizzamento, ma decide unilateralmente di rimborsarti il ​​prezzo del biglietto originale, hai diritto a un rimborso aggiuntivo della differenza di prezzo tra il biglietto nuovo e quello originale (a condizioni di trasporto comparabili).
  • Se il volo di partenza e il volo di ritorno sono stati prenotati separatamente e vengono nuovamente gestiti da diverse compagnie il volo di partenza è cancellatohai solo il diritto al rimborso per il volo cancellato.

Tuttavia, se i due voli sono operati da compagnie diverse, ma sono inclusi nella stessa prenotazione, se il volo di partenza viene cancellato si hanno i seguenti diritti:

  • compensazione
  • Possibilità di scegliere tra il rimborso del prezzo dell'intero biglietto (andata e ritorno) e il reindirizzamento per il volo di partenza

Assistenza in caso di rifiuto a bordo a causa di overbooking

Durante l'attesa, le compagnie aeree devono offrirti assistenza gratuita. In caso di problemi di viaggio, avvisare la compagnia aerea per evitare di dover trovare soluzioni da soli. Le compagnie aeree dovrebbero anche garantire, se possibile, di fornire alloggi accessibili alle persone con disabilità e ai cani di accompagnamento. L'assistenza fornita deve includere:

  • bevande analcoliche
  • federale
  • alloggio (se sei stato prenotato per il giorno successivo)
  • trasporto tra l'aeroporto e il luogo di sistemazione
  • 2 telefonate, telex, fax, e-mail.

Se NON ti viene offerta assistenza e acquista te stesso bibite e cibo, la compagnia aerea dovrebbe restituirti i tuoi soldi, purché le spese sostenute fossero necessarie, ragionevoli e adeguate. Conservare i buoni per il pagamento. Hai diritto all'assistenza solo per la durata dell'attesa fino all'inoltro, in condizioni di trasporto comparabili e nel più breve tempo possibile, verso la destinazione finale o al volo di ritorno per l'aeroporto da cui sei partito (se hai perso il volo di coincidenza a causa di problemi con il volo precedente).

In casi eccezionali, la compagnia aerea può decidere di limitare l'assistenza o per niente, se questo potesse portare a ritardi e maggiori per i passeggeri in attesa di un volo alternativo o in ritardo.

Viaggio piacevole e nessun overbooking

Spero ora che sia chiaro a tutti quanto sia overbooking. Lo so, è una situazione spiacevole. Ma prima di lamentarti su Facebook e altri canali social, prova a risolvere il problema correttamente e in base ai diritti che hai. Se ritieni che i tuoi diritti non vengano rispettati, presenta un reclamo alla compagnia aerea, alle autorità autorizzate. ATTENZIONE !!! Abbiamo diritti, ma abbiamo anche obblighi!

Se hai domande o dubbi, lascia un messaggio e torneremo con risposte documentate!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.