Il dirottamento di un aereo e l'evacuazione di 200 sopravvissuti nel Mar Baltico, questo lo scenario di un'esercitazione tattica messa in atto dall'esercito polacco

0 117

Nella mattinata del 20 maggio 2021, un Boeing 737-800 dell'Aeronautica Militare Polacca è stato dirottato e, a seguito di una manovra rischiosa, si è diretto verso l'Oceano Atlantico. State tranquilli, era solo un esercizio tattico messo in pratica dalle autorità polacche.

Il dirottamento di un aereo civile da parte di terroristi, l'evacuazione di massa in mare e le operazioni di ricerca e soccorso a seguito di una collisione aerea sono gli scenari dell'esercitazione tattica speciale RENEGADE / SAREX-21, che si svolgerà in Polonia fino al 21 maggio.

secondo Stampa polacca, l'esercitazione tattica speciale RENEGADE / SAREX-21 si svolgerà dal 17 al 21 maggio in tre regioni: Mazowieckie, Pomorskie e Zachodniopomorskie. Come riportato dall'esercito polacco, l'obiettivo è "verificare le capacità delle forze armate polacche e del sistema non militare, come elementi del sistema di sicurezza statale, per far fronte a situazioni di crisi specifiche del sistema di difesa aerea, nonché di soccorso aereo e marittimo ".

Durante l'esercitazione organizzata dal Comando Operativo delle Forze Armate Gen. Bronisław Kwiatkowski, entità responsabili della sicurezza in Polonia, nonché servizi di soccorso dimostreranno le loro capacità. Tra loro saranno rappresentanti della Polizia Militare, della Polizia di Frontiera, del Soccorso Aereo Medico Polacco, delle Forze di Difesa Territoriale, della Croce Rossa Polacca, del Comando Operativo delle Forze Armate e del Comando Generale delle Forze Armate.

Se leggi sulla stampa rumena qualcosa come ULTIME NOTIZIE e "shock e orrore" sul dirottamento di un aereo, sappi di cosa si tratta.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.