Emirates celebra gli anni 10 di viaggio in Giappone

Emirates celebra gli anni 10 di viaggio in Giappone e presenta gli aeromobili Airbus A380

5 263

Emirates celebra gli anni 10 di viaggio in Giappone. Il momento è segnato dall'introduzione dell'aeromobile Airbus A380 sulla rotta Dubai - Tokyo Narita. Il volo EK318 è stato accolto con cannoni ad acqua all'aeroporto internazionale Narita di Tokyo, diventando 19, fuori dalla rete 123, che Emiretes opera con A380.

l'aereo Airbus A380 porta un aumento del 38% su questa rotta, l'equivalente dei posti 135. È configurato nelle classi 3 e ha un totale di posti 489 - Sedili 399 in Economy Class, 76 in Business Class e 14 in First Class - appartamenti privati.

Tutti i passeggeri, a bordo di Airbus A380, possono gustare cucina giapponese, film, musica, giornali e riviste, ma anche Internet via Wi-Fi. Coloro che viaggiano verso First Class dispongono di doccia e spa. I passeggeri che viaggiano con Emirates su A380 possono trasportare un bagaglio gratuito di 30 kg se hanno un biglietto economico, 40 kg se sono in viaggio d'affari e 50 kg all'inizio.

Orario dei voli Dubai - Tokyo Narita - Dubai:
Il volo EK 318 è partito da Dubai a 02: 50 ed è arrivato su Narita a 17: 35. Il volo di ritorno EK 319 è decollato da Narita a 22.00 ed è arrivato a Dubai a 04: 15, il giorno seguente.
Martedì e mercoledì, il volo EK319 decolla da Narita a 21: 20 e atterra a Dubai a 03: 10, il giorno successivo.

Oltre 3500 di passeggeri giapponesi e settimanali sulla rotta Tokyo Narita - Dubai, puoi goderti il ​​volo a bordo del più grande aereo passeggeri, ma anche ottimi collegamenti con 31 da destinazioni in Europa, 22 in Africa, 16 in Medio Oriente e 11 in Nord e Sud America tramite l'aeroporto di Dubai.

Emirates è il più grande operatore aereo A380, con unità operative 22 e 68 al comando. Emirates opera voli per 123 da destinazioni nei paesi 73 e nel prossimo 3 lancerà altre quattro destinazioni: Barcellona, ​​Lisbona, Erbil e Washington DC. Tutti i passeggeri beneficiano di collegamenti dal terminal 3 dell'aeroporto internazionale di Dubai. Presto verrà aperto un terminal dedicato solo agli aerei Airbus A380, il primo del suo genere al mondo!

Commenti 5
  1. Master Ra dice

    Buono su di loro! Mi piace la competizione tra Turkish, Qatar Airways, Emirates ed Etihat Airways! Sfortunatamente Tarom non è da nessuna parte!

  2. Sorin dice

    Tarom è patrocinato dallo Stato. È normale crescere di più e non puoi confrontare TAROM con le grandi compagnie aeree 3 supportate da ricci arabi, le persone che vivono su cumuli di soldi! :)

    Nel mondo, le compagnie aeree statali sono fallite (ad esempio il caso Malev) o sono state privatizzate per una maggiore libertà di sviluppo, per destreggiarsi finanziariamente!

  3. Master Ra dice

    Sorin, non paragone Tarom, con le persone, con le siepi, paragone Tarom con altre compagnie statali, che, ad eccezione di THA, ora 10-12, anni non esistevano !!!! Dico 10-12 anni fa, perché, proprio quando TArom, ha rinunciato alle gare di Pechino, BBK o USA !!!! Tarom dovrebbe essere privatizzato, ma vera privatizzazione, se questo è il termine! Forse perché quando il Qatar Air era interessato, abbiamo detto passo dopo passo. Temo che faremo una tipica privatizzazione rumena, e presto Tarom prende le orme di Malev!

  4. Sorin dice

    E voglio una privatizzazione adeguata! L'idea è che negli ultimi due anni Tarom si è mossa meglio! Al momento ha anche una buona immagine nell'alleanza SkyTeam, nella parte orientale dell'Europa e posso dire che ha alcuni servizi anche peggio rispetto a molte altre compagnie aeree.

    Hanno rinunciato a voli lunghi perché non hanno aeroplani per qualcosa e non è redditizio fare fermate! Concentrarsi meglio su medie e brevi tirature, ma con ottimi servizi!

    Speriamo che Tarom farà ancora meglio e Malev non lo seguirà!

  5. Master Ra dice

    Se non investi il ​​più presto possibile nell'acquisizione di aeromobili nuovi e moderni e intendo B, A o Embraer e non Atr, Taromm non ha alcuna possibilità. equipaggio di cabina!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.