Fallimento AirBerlin / Ultimi voli, su 27 ottobre

Fallimento AirBerlin / Ultimi voli, su 27 ottobre

A ottobre 27, AirBerlin opererà gli ultimi voli commerciali. Sfortunatamente, uno dei maggiori vettori europei cesserà la sua attività.

1 565

AirBerlin, un vettore aereo di cui godiamo, si spegnerà completamente su 28 ottobre 2017. Dopo che Etihad Airways ha smesso di pompare denaro, AirBerlin ha dichiarato il suo fallimento su 15 ad agosto.

C'era una volta, AirBerlin!

AirBerlin cessa la sua attività

Inizialmente fu annunciato un periodo di riorganizzazione, dopo di che il vettore aereo doveva essere sulla linea di galleggiamento. Ma l'inevitabile è successo. L'aumento dei debiti e le minori vendite hanno spinto le autorità di Berlino a far fallire la società.

Rispetto ad altri operatori aerei che sono falliti durante la notte, AirBerlin ha continuato a operare gran parte dei voli, grazie a un prestito di 150 di milioni di EURO da parte del governo tedesco.

Gli ultimi voli AirBerlin, su 27 ottobre 2017

Per gli asset AirBerlin, Lufthansa e easyJet hanno optato per. Secondo le ultime informazioni, sembra che Lufthansa acquisterà 81 dagli aerei (comprese le filiali Niki e LGW) con 200 di milioni di EURO, ma anche 3000 di dipendenti.

Probabilmente ci vorranno circa 3 mesi prima che le organizzazioni dell'UE diano il via libera a questo acquisto (verranno effettuati controlli antitrust).

Lufthansa ed Eurowings (una filiale a basso costo del gruppo tedesco) hanno già annunciato nuove rotte sostitutive per i voli AirBerlin.

Commento 1
  1. […] AirBerlin, una volta la seconda compagnia aerea più grande in Germania, si dice che sia stata orgogliosa della sua nuova casa, ma è fallita nell'ottobre 2017. […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.