La Grecia eliminerà il PLF per i turisti dal 15 marzo!

0 394

Prima delle vacanze Pasqua 2022, la Grecia ha annunciato un altro giro di condizioni di viaggio rilassanti per i turisti europei e britannici. Dal 15 marzo, la Grecia non richiederà più ai turisti di compilare il PLF (modulo di localizzazione passeggeri), indipendentemente dal fatto che siano vaccinati o meno.



Secondo il ministro del Turismo Vasilis Kikilias, la Grecia semplificherà il processo di ingresso per i viaggiatori. "Su raccomandazione del Comitato di Esperti del Ministero della Salute, dal 15 marzo 2022 sarà annullato il completamento del PLF per i turisti di tutti i Paesi. L'abolizione del PLF facilita il processo di ingresso dei passeggeri, spostando l'enfasi sul controllo dei certificati di vaccinazione", ha affermato l'esperto.

Di conseguenza, per i turisti continua ad essere richiesto il certificato digitale COVID-19: un documento di vaccinazione, o un certificato che dimostri la guarigione dalla malattia, o il risultato negativo di un test COVID.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.