fbpx La IATA sta sviluppando lo IATA Travel Pass, un permesso sanitario digitale che facilita i viaggi.

La IATA sta sviluppando lo IATA Travel Pass, un permesso sanitario digitale che facilita i viaggi.

1 1.240
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per volo in ritardo o cancellato. Puoi avere diritto fino a € 600.

L'International Air Transport Association (IATA) ha annunciato di essere nelle fasi finali dello sviluppo dello IATA Travel Pass, un permesso sanitario digitale che supporterà la riapertura sicura delle frontiere.

I governi stanno iniziando a utilizzare i test come mezzo per limitare i rischi di diffusione del COVID-19 quando si riaprono i confini per i viaggiatori, eliminando la misura di quarantena.

La IATA richiede il test sistematico di COVID-19 da parte di tutti i viaggiatori internazionali.

IATA Travel Pass gestirà e verificherà il flusso delle informazioni necessarie che devono raggiungere tutte le parti coinvolte:

  • governi - verificare l'autenticità delle prove e l'identità di chi presenta i certificati di prova.
  • le compagnie aeree - fornire informazioni accurate ai propri passeggeri sui requisiti dei test e verificare che un passeggero soddisfi i requisiti per il viaggio.
  • laboratorio - rilasciare certificati digitali ai passeggeri
  • viaggiatori - fornire informazioni accurate sui requisiti dei test, dove possono essere testati o vaccinati, ma anche trasmettere le informazioni ottenute alle compagnie aeree e alle autorità di frontiera.

IATA Travel Pass incorpora quattro sorgenti e moduli interoperabili che possono essere combinati per un'unica soluzione:

  • Registro globale dei requisiti sanitari - consente ai passeggeri di trovare informazioni accurate sui requisiti di viaggio, test e vaccinazione.
  • Registro globale dei centri di test / vaccinazione - consente ai passeggeri di identificare centri di test e laboratori che soddisfano gli standard per i requisiti di test e vaccinazione della loro destinazione.
  • Applicazione di laboratorio - consente a laboratori e centri di test autorizzati di condividere in sicurezza i certificati di test e vaccinazione con i passeggeri.
  • App di viaggio senza contatto - consente ai passeggeri di:
    • creare un "passaporto digitale"
    • ricevere certificati di test e vaccinazione e verificare che siano sufficienti per il loro itinerario
    • condividere test o certificati di vaccinazione con compagnie aeree e autorità.
    • gestire la documentazione digitale senza problemi per tutto il viaggio

La IATA e l'International Airlines Group (IAG) hanno lavorato insieme per sviluppare questa soluzione e inizieranno i test per dimostrare che questa piattaforma, combinata con i test COVID-19, può riaprire i viaggi internazionali e sostituire la quarantena.

Le compagnie aeree chiedono una soluzione economica, completa e modulare per rimettere in piedi l'industria aeronautica.

Lo IATA Travel Pass si basa sugli standard del settore e sulla comprovata esperienza IATA nella gestione dei flussi di informazioni su requisiti di viaggio complessi:

  • Timatica IATA è utilizzato dalla maggior parte delle compagnie aeree per gestire i regolamenti sui passaporti e sui visti e costituirà la base della lista di controllo dei requisiti sanitari globali.
  • Un'iniziativa ID La IATA è stata approvata, con una risoluzione alla 75a Assemblea Generale Annuale nel 2019, per facilitare i processi di viaggio con un unico token di identità. È la base dell'applicazione IATA Contactless Travel per la verifica dell'identità, che gestirà anche test e certificati di vaccinazione.

I test del programma pilota inizieranno quest'anno e il lancio ufficiale avverrà nel primo trimestre del 2021.

Commento 1
  1. […] I governi stanno iniziando a usare i test come mezzo per limitare i rischi di diffusione del COVID-19 quando riaprono i confini per i viaggiatori, eliminando la misura di quarantena, scrive airlinestravel.ro. [...]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.