L'Iran Air ordina aeromobili 118 Airbus da A320 a A380

Iran Air ha ordinato aerei 118 Airbus (da A320 a A380) e 40 da aerei ATR 72-600.

1 335

A seguito della revoca delle restrizioni finanziarie da parte delle Nazioni Unite, l'Iran ha iniziato ad attrarre gli occhi degli investitori, ma anche a crescere economicamente. Iran Air, la compagnia aerea della Repubblica islamica dell'Iran, è andata a fare shopping. È stato il caso!

Airbus_formation_flight_A320_A330_A350_XWB_A380

Per cominciare, si è fermato al "negozio" Airbus e ha iniziato a mettere nel "cestino": 21 di aerei della famiglia A320ceo; 24 di aeroplani della famiglia A320neo, 27 di aeroplani della famiglia A330ceo e 18 x A330-900neo, 16 x A350-1000 e 12 x A380. Hanno ancora aerei 118, che coprono praticamente tutto ciò che Airbus produce, da A320 ad A380. L'accordo è stato concluso a Parigi il 28 di gennaio 2016 e il primo aereo potrebbe essere consegnato quest'anno. L'ordine costante sarebbe stato effettuato a marzo.

atr_72_600_iranair

Sulla via del ritorno, Iran Air passò anche ad ATR, dove ordinò 40 dagli aerei ATR 72-600 (ordini fermi 20 e 20 opzionale). L'ordine è valutato in 1 $ 1 miliardo. L'accordo è stato firmato a Teheran su 1 febbraio 2016.

Iran Air Boeing-747-200

Iran Air ha bisogno di una flotta nuova e giovane per espandersi sulle rotte internazionali e nazionali. Attualmente, l'età media degli aerei Iran Air è di 26.8 anni. Per avere un'idea dell'età della flotta, scopri che Iran Air ha ancora aerei Airbus A300 e Boeing 747-200. Fino a 2014, aveva anche Boeing 747-100 nel servizio commerciale. L'ultimo Boeing 747-186b EP-IAM (MSN 21759) al mondo è stato ritirato su 8 gennaio 2014.

Oltre allo shopping di aeromobili, l'Iran riceve anche sostegno per la modernizzazione delle infrastrutture di trasporto aereo. In altre parole, l'Iran riceverà tutto il sostegno per la modernizzazione degli aeroporti, la tecnologia del personale e la modernizzazione delle attrezzature. Nuovi servizi di navigazione aerea saranno sviluppati e modernizzati.

Commento 1
  1. […] E Boeing (velivolo 80). Questi ordini fermi derivano dai memorandum conclusi a gennaio 2016 con Airbus e giugno 2016 con […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.