LATAM mette la catena di fornitura a disposizione dei governi sudamericani e trasporterà il vaccino COVID-19 gratuitamente

0 385

LATAM Airlines ha annunciato che metterà la propria catena di fornitura a disposizione dei governi di Brasile, Cile, Colombia, Ecuador e Perù per trasportare gratuitamente i vaccini COVID-19.



L'offerta copre le operazioni interne che l'azienda ha nei rispettivi paesi. Da segnalare che a novembre sono stati effettuati oltre 17mila voli che hanno collegato 91 destinazioni.

Pochi giorni fa, la compagnia aerea sudamericana ha riunito un team di oltre 20 dipendenti LATAM Cargo per pianificare e proporre possibili scenari di trasporto di vaccini, vista la situazione pandemica in ogni paese, le necessarie infrastrutture aeroportuali e logistica.

LATAM è stata la prima azienda in America e attualmente l'unica in Sud America ad ottenere la certificazione CEIV Pharma da IATA, che garantisce il trasporto di prodotti farmaceutici, con controllo della temperatura, ai più alti standard di qualità.

Durante la pandemia, LATAM ha mantenuto attivamente il suo programma denominato "Avión Solidario", che ha consentito il trasporto gratuito di oltre 900 operatori sanitari e di oltre 400 persone bisognose di cure mediche urgenti. Allo stesso tempo, durante questo periodo sono stati trasportati oltre 700 organi e tessuti.

Dalla Cina, LATAM ha trasportato oltre 1.000 tonnellate di apparecchiature mediche tramite 60 voli in Sud America.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.