Malta elimina le regole di ingresso COVID-19 dal 25 luglio!

0 248

Le autorità maltesi hanno annunciato che il paese abbandonerà le restrizioni all'ingresso dovute al COVID-19 il 25 luglio. Secondo il portale di viaggio ufficiale di Malta, Visit Malta, a tutti i passeggeri sarà consentito l'ingresso illimitato dal 25 luglio. Ciò significa che Malta non richiederà più ai viaggiatori di presentare un certificato di vaccinazione, recupero o test all'arrivo.

"Dal 25 luglio 2022, le persone che si recano a Malta senza un certificato di vaccino o certificato di guarigione non devono presentare un test PCR / Rapido negativo prima di arrivare a Malta", è mostrato nella dichiarazione di Visit Malta.

Entro il 25 luglio, quando questa decisione entrerà ufficialmente in vigore, tutti i passeggeri devono essere in possesso di un certificato digitale COVID dell'UE o di un certificato di guarigione dall'infezione COVID o di un test COVID PCR / RAPID negativo. Inoltre, questi certificati devono essere conformi alle regole di validità. La norma si applica a tutte le persone di età superiore ai 12 anni.

Malta intende abbandonare le regole di ingresso, nonostante l'aumento dei casi di infezione da COVID in tutto il continente europeo. L'Organizzazione Mondiale della Sanità mostra che Malta ha registrato 3.769 nuovi casi di infezione da coronavirus negli ultimi sette giorni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.