Il Regno Unito ha inserito le Isole Baleari, Madeira e Malta nella lista verde

0 1.150

Il 24 giugno il Regno Unito ha aggiornato l'elenco dei semafori. Come novità principale, il Regno Unito ha inserito le Isole Baleari, Madeira e Malta nella lista verde. Il Portogallo, le Azzorre, la Spagna continentale e le Isole Canarie rimangono nella lista gialla.



Le nuove misure adottate entreranno in vigore il 30 giugno, alle ore 04:00. Ciò significa che tutti coloro che viaggiano da un paese o da una regione nella zona verde non saranno più in quarantena, ma dovranno essere testati per l'anti-COVID prima di entrare nel Regno Unito o entro due giorni dall'ingresso. I bambini sotto i 4 anni non devono essere testati.

Altri paesi nella lista verde del Regno Unito: Singapore, Nuova Zelanda, Australia, Islanda, Israele e Gerusalemme, Gibilterra, Isole Faroe, Repubblica Dominicana, Brunei, Antigua e Barbuda, Bermuda, Barbados. Gli inglesi possono viaggiare per turismo verso queste destinazioni

La Romania è ancora nella lista gialla, e coloro che viaggeranno dalla Romania alla Gran Bretagna devono rispettare le misure imposte dalle autorità britanniche:

  • fare un test COVID-19 prima di recarsi nel Regno Unito;
  • prenota e paga i test di viaggio COVID-19 il giorno 2 e il giorno 8 - da sostenere dopo l'arrivo in Inghilterra;
  • compilare un modulo di localizzazione del passeggero.

Dopo essere entrato in Inghilterra, devi isolarti a casa per 10 giorni. Fai i test COVID-19 il secondo giorno e l'ottavo giorno. I bambini sotto i 4 anni sono esenti dal test. Potresti essere in grado di terminare la tua quarantena prima se paghi per un test COVID-19 tramite il test di rilascio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.