Babbo Natale manda gli auguri ai bambini di tutto il mondo

0 364

Il Babbo Natale di Gerusalemme, Issa Annis Kassissieh, ha filmato un video di auguri di Natale. Sulle alture del Golan, le immagini mettono in risalto i luoghi santi e i panorami mozzafiato sul Mar di Galilea. Issa, ambasciatore ufficiale della Terra Santa e Babbo Natale, diplomato alla CWH Santa Claus School nel Michigan, USA, ha iniziato la sua carriera 15 anni fa come Babbo Natale a Gerusalemme e ha assunto il ruolo di ambasciatore ufficiale di Babbo Natale in Terra Santa. anni.



Secondo Issa, ha scelto di filmare la cartolina di Natale di quest'anno sulle alture del Golan perché è un'area unica che combina fiumi, frutteti e vigneti, sentieri escursionistici e ciclabili, viste spettacolari sul Mar di Galilea e, non infine, sacra luoghi tanto amati dai cristiani di tutto il mondo. Ha aggiunto che non vede l'ora di tornare sulle alture del Golan, quando l'inverno si farà sentire e la zona sarà ricoperta di neve.

Babbo Natale di Gerusalemme, Issa Annis Kassissieh

Babbo Natale da Israele
Babbo Natale da Israele

Il viaggio di Babbo Natale è iniziato all'alba, in kayak sul fiume Giordano, con l'albero di Natale e gli indispensabili regali, seguito da una passeggiata tra gli agrumeti e i mandorli tipici delle alture del Golan. Issa ha concluso la sua giornata nel Parco Nazionale di Kursi, dove si trova il Pig Miracle. Lì, mentre il sole tramontava sul Mare di Galilea, ha trasmesso il messaggio di amore, pace e gioia ai bambini delle alture del Golan.

Il ministro del turismo israeliano Yoel Razvozov: "Promuovere il turismo religioso in Terra Santa nel mondo è una delle mie missioni più importanti come Ministro del Turismo. Il turismo religioso costruisce ponti tra popoli e paesi, rafforza le nostre relazioni internazionali e diplomatiche ed è un'importante ancora per il turismo futuro. Il Ministero del Turismo israeliano continuerà a investire risorse e compiere sforzi significativi per mantenere, migliorare e rendere accessibili i siti turistici che sono significativi per tutte le fedi per i turisti di tutto il mondo. ”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.