Nuove regole per entrare in Svizzera: le persone vaccinate o malate devono mostrare un test antigenico COVID-19 negativo!

0 375

Da lunedì 20 dicembre, i viaggiatori vaccinati contro il COVID-19 e coloro che si sono recentemente ripresi dal virus dovranno segnalare un test antigenico rapido negativo nelle ultime 24 ore prima di arrivare in Svizzera.



La decisione è stata presa dal Consiglio federale in una riunione venerdì 17 dicembre, durante la quale ha deciso di attuare misure più severe in tutta la Svizzera per limitare la diffusione del Coronavirus.

Nuove regole per entrare in Svizzera

"Dopo aver consultato i Cantoni, il Consiglio federale ha inoltre adeguato il regime di prova per l'ingresso nel Paese, in vigore da lunedì 20 dicembre. Oltre ai test PCR eseguiti nelle ultime 72 ore, saranno accettati anche i test antigenici rapidi eseguiti nelle ultime 24 ore. L'obbligo di sottoporsi a un secondo test da quattro a sette giorni dopo l'ingresso nel Paese verrà rimosso per le persone vaccinate o guarite dal COVID-19.", ha annunciato il Consiglio in un comunicato stampa.

Il Consiglio ha inoltre deciso di rimborsare i costi dei test COVID-19 per ottenere un certificato COVID. I test, per i quali saranno coperti i costi, sono i test PCR salivari e test antigenici rapidi, mentre non saranno coperti gli autotest, i test PCR individuali e i test anticorpali. La decisione sui costi dei test entrerà in vigore oggi, 18 dicembre.

Nella riunione di venerdì, il consiglio ha deciso di rafforzare le misure locali per le persone non vaccinate e non guarite sostituendo la regola 3G con una regola 2G. Ciò significa che in luoghi come ristoranti, cinema, teatri, stadi, concerti, eventi sportivi e per il tempo libero al chiuso, ecc. avranno accesso solo quelli vaccinati e guariti dall'infezione con il nuovo coronavirus. Resta valido l'obbligo di indossare le mascherine in questi luoghi. La regola 3G continuerà ad applicarsi agli eventi all'aperto con più di 300 persone.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.