Norwegian riaprirà la sua base all'aeroporto Arlanda di Stoccolma

0 214

La concorrenza delle compagnie aeree low cost nella capitale svedese si sta intensificando, poiché Norwegian competerà con Ryanair ed Eurowings per la quota di mercato all'aeroporto di Arlanda.



Norwegian ha annunciato la riapertura della base dell'aeroporto internazionale di Arlanda questa estate. La compagnia aerea low cost norvegese prevede di volare verso 54 destinazioni alla base di Arlanda, di cui solo sette saranno senza concorrenza diretta.

In preparazione all'apertura della base, Norwegian ha iniziato a reclutare circa 270 membri dell'equipaggio di cabina che verranno trasferiti alla base di Arlanda a partire da aprile.

La base norvegese sarà la quarta ad aprire all'aeroporto di Stoccolma dall'autunno del 2021 ad oggi. Finnair e Ryanair hanno già assegnato aerei alla base di Stoccolma, mentre Eurowings aprirà una base a marzo 2022.

Durante la stagione estiva 2022, i dati forniti da OAG Schedules Analyzer mostrano che ci saranno 3,3 milioni di posti a basso costo ad Arlanda, rispetto ai 3 milioni dell'estate 2019. Ci sarà anche un aumento della rete di compagnie aeree a servizio completo da 7,4 a 7,7 milioni di posti nello stesso periodo.

Delle 54 destinazioni di Norwegian, il vettore competerà direttamente con 37 di esse. Tuttavia, Norwegian sarà l'unico operatore da Arlanda-Stoccolma sulle rotte per Bastia (BIA), Budapest (BUD), Catania (CTA), Londra Gatwick (LGW), Sarajevo (SJJ), Santorini (JTR) e Tel Aviv (TLV).

Complessivamente, Norwegian offrirà 1,74 milioni di posti ad Arlanda quest'estate, rispetto ai 2,56 milioni dell'estate del 2019, quando serviva 70 destinazioni nella capitale svedese.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.