Un aereo MiG 21 LanceR e un elicottero, entrambi equipaggiati dall'esercito rumeno, si sono schiantati (AGGIORNAMENTO)

0 1.498

Aggiornamento 08: 35 - L'aereo precipitato vicino a Cogealac, in una zona disabitata, faceva parte di una formazione di due MiG-21 LanceR che stavano effettuando missioni di pattugliamento aereo su Dobrogea, ha affermato il Ministero della Difesa nazionale in una nota.



Tutti gli aeromobili del tipo coinvolti in disastri aerei la sera del 2 marzo, MiG-21 Lance RRispettivamente IAR 330 Puma, sono stati registrati a terra fino a quando non sono state chiarite le cause dei crolli.

Aggiornamento 3 marzo, 02:00 - Il pilota del velivolo LanceR MIG-21 è stato trovato morto!

Il pilota aveva 31 anni, era sposato e non aveva figli.

Dal 2014 è pilota dell'861° Combat Aviation Squadron presso l'86° Air Base di Borcea. Aveva accumulato oltre 570 ore di volo, di cui circa 420 sul LanceR MiG-21.

aggiornare 3 marzo, 00:40 - Catapultato il pilota del velivolo MIG-21 LanceR. Sono ancora in corso le ricerche a terra per trovare il pilota.

Aggiornamento 2 marzo, 23:50 - È stato trovato il luogo in cui è precipitato l'aereo MiG 21 LanceR. Non si sa ancora nulla del destino del pilota, se sia riuscito a catapultarsi.

aggiornare Marzo 2, 23:20 - Nuovo bilancio, 7 persone sono state trovate morte tra le macerie dell'elicottero.

Ministero della Difesa Nazionale conferma che sette soldati erano nell'elicottero precipitato e che tutti hanno perso la vita:

Sette soldati hanno perso la vita nell'incidente aereo in cui è rimasto coinvolto l'elicottero IAR 330-Puma, mercoledì 2 marzo. Oltre ai cinque membri dell'equipaggio inizialmente notificati, si erano imbarcati anche due soccorritori delle forze navali rumene.

Chi sono i 7 morti?

Il tenente comandante Bogdan Florin, pilota di 41 anni in servizio dal 2003, volava da più di 1500 ore, era sposato e aveva tre figli.

Il tenente Pătrașcu Sorin, copilota, 27 anni, impiegato dal 2016, aveva 500 ore di volo, celibe.

Il caposquadra militare Banu Gelu, impiegato di 1993 anni dal 53, aveva più di 1700 ore di volo, era sposato e aveva due figli.

Il caporale Lateș Cătălin, operatore di ricerca di soccorso, 29 anni, impiegato dal 2021, sposato e con due figli.

Il sergente Marinescu Ionuț, personale medico, 44 ​​anni, impiegato dal 2021, sposato, un figlio.

Caposquadra militare cls I Carp Vlad, 39 anni, subacqueo marino, bagnino in mare, sposato, figlio.

Caposquadra militare classe II Bosoi Sergiu, 37 anni, subacqueo marino, bagnino in mare, in servizio dal 2005.

Immagini dal luogo dell'incidente.

aggiornare Marzo 2, 23:40 - Immagini dell'elicottero (fonte Media G4). Purtroppo non ne è rimasto più niente!

aggiornare Marzo 2, 22:05 - I 5 soldati a bordo dell'elicottero sono morti, hanno riferito fonti ISU a Digi 24.

aggiornare Marzo 2, 22:00 - Immagini di uno dei crolli.

aggiornare Marzo 2, 21:50 - Comunicato del Ministero della Difesa Nazionale, Romania:

L'elicottero IAR 330-Puma, decollato mercoledì 2 marzo, intorno alle 20.21:21, in una missione di ricerca e salvataggio del velivolo Mig 20.44 LanceR, ha perso il collegamento radio con la torre di controllo ed è scomparso dai radar intorno alle XNUMX:XNUMX
Il pilota aveva segnalato condizioni meteorologiche avverse ed era stato ordinato di tornare alla base.

L'ultima posizione nota dell'elicottero, che aveva a bordo un equipaggio di cinque soldati, è l'area di Gura Dobrogei, a circa 11 km dall'aerodromo. Le condizioni dell'equipaggio o dell'aereo sono sconosciute. E in questo caso sono state avviate le operazioni di ricerca e salvataggio.
Non ci sono ancora informazioni certe sul pilota o sull'aereo del MiG 21 LanceR.

Torneremo con i dettagli.

aggiornare Marzo 2, 21:45 - È stata inviata una nuova squadra di ricerca e soccorso a terra.

aggiornare Marzo 2, 20:40 - L'elicottero inviato alla ricerca del velivolo LanceR MiG 21 è scomparso dai radar, il pilota ha segnalato condizioni meteorologiche sfavorevoli. La squadra di ricerca/soccorso era composta da cinque soldati.

Notizie iniziali: Un aereo MiG 21 LanceR dell'86a base aerea, che stava effettuando una missione di pattugliamento aereo su Dobrogea, ha perso il collegamento radio con la torre di controllo. Alle 20:03 è scomparso dai radar, in una zona tra Cogealac e Gura Dobrogei.

L'aereo era decollato dalla Mihail Kogălniceanu Air Base 57, intorno alle 19:50. Non ci sono dati in questo momento sulle condizioni del pilota e dell'aeromobile. Le operazioni di ricerca e salvataggio sono state avviate con urgenza.

Un elicottero IAR-330 Puma è decollato d'urgenza verso l'area di possibile impatto, e gli equipaggi di intervento dell'ISU Dobrogea sono partiti verso quest'area.

Torneremo con maggiori informazioni non appena saranno disponibili

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.