Ufficiale: Air Italy è fallita. I voli previsti per il 25 febbraio saranno gestiti dai partner

0 972

Oggi, 11 febbraio 2020, Air Italy ha cessato l'attività. A seguito dell'assemblea degli azionisti (Alisarda 51% e Qatar Airways tramite AQA Holding SpA 49%), si è deciso di liquidare la compagnia aerea.

Secondo le informazioni esistenti, gli azionisti di Alisarda non vogliono più investire e Qatar Airways non può raccogliere capitali senza aumentare la percentuale delle azioni detenute. E il superamento della soglia del 49% eliminerebbe Air Italy dalle norme dell'UE.

Air Italy è fallita

Di conseguenza, Air Italy è entrata in liquidazione e ha cessato l'attività. Secondo le informazioni, tutti i voli Air Italy saranno operati dai partner fino al 25 febbraio. Ci saranno anche 2 voli di ritorno da Male e Dakar a Milano Malpensa il 26 febbraio. Teoricamente, tutti questi voli rispetteranno gli orari stabiliti.

Coloro che hanno programmato i biglietti fino al 25 febbraio e desiderano annullare il viaggio, possono richiedere un rimborso. La richiesta viene effettuata per iscritto all'indirizzo e-mail [Email protected] o chiamando le agenzie di viaggio che hanno venduto i biglietti. Gli stessi diritti hanno i passeggeri con voli di linea dopo il 25 febbraio.

Per coloro che non hanno sentito parlare di Air Italy, la compagnia aerea era l'ex Meridiana Fly. Nel 2018 è stato annunciato il rebranding di Meridiana in Air Italy. Ti ricordiamo che il corriere Qatar Airways ha rilevato l'49% di Meridian, quindi aveva una parola importante da dire nel caso di Air Italy.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.