I Paesi Bassi hanno incluso la Romania nell'elenco dei paesi gialli: il test PCR / antigene non è più richiesto a bordo e non c'è più quarantena nei Paesi Bassi

0 3.247

A partire dal 28 maggio 2021, la Romania è stata inserita dalle autorità olandesi nell'elenco dei paesi "gialli". Pertanto, coloro che viaggiano dalla Romania ai Paesi Bassi non dovranno più presentare un test molecolare PCR/antigene prima dell'imbarco e non saranno messi in quarantena.

I passeggeri aerei di età superiore ai 13 anni devono compilare a dichiarazione sanitaria obbligatoria, indipendentemente dallo stato da cui scelgono di viaggiare. 

Informazioni sui viaggi dai Paesi Bassi alla Romania, i passeggeri non vaccinati dovranno isolarsi per 14 giorni. I Paesi Bassi sono nella lista rossa della Romania. Attualmente, il tasso di incidenza è 3.6 e, secondo dati recenti, il tasso è in calo. Ci auguriamo che da giugno i Paesi Bassi entrino nella lista gialla della Romania e quindi sarà possibile evitare l'isolamento semplicemente presentando un test PCR negativo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.