Un passeggero deve pagare 172 000 per danni a Hawaiian Airlines

0 438

In questi giorni, il tribunale americano ha condannato Kyong Chol Kim a 6 mesi in prigione e 172 000 pagamento a Hawaiian Airlines, danni per deviazione del volo.



Ma vediamo cosa è successo. 27 febbraio 2019, sudcoreano Kyong Chol Kim bevuto una bottiglia di whisky prima del volo Honolulu-Seoul operato da Hawaiian Airlines.

Danno di 172 000 di dollari

A bordo, durante il volo, il passeggero ubriaco cominciò a scandalizzare e scuotere l'atmosfera. Si vestì con una scorta a bordo. Alla fine, è stato trattenuto da un rappresentante della polizia federale. A seguito degli attacchi 11 di settembre, ci sono rappresentanti della polizia negli / negli Stati Uniti per la sicurezza dei voli.

A seguito dello scandalo, il comandante dell'aeromobile decise di tornare a Honolulu per sbarcare il passeggero recalcitrante e bere. Tutto questo scandalo costerà Kyong Chol Kim 6 mesi di libertà e 172 000 di dollari. Il proprietario di un hotel a Seoul, l'uomo ha promesso di pagare tale importo a Hawaiian Airlines.

Per evitare tali situazioni, leggi "Cosa NON fare sull'aereo".

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.