Oltre 170 destinazioni sono servite, ancora una volta, con voli non-stop dall'aeroporto di Monaco

0 197

Le compagnie aeree stanno gradualmente aumentando il numero di voli offerti dall'aeroporto di Monaco. Il numero di destinazioni servite - regolarmente - da Monaco è ora aumentato a oltre 170, circa l'80% delle destinazioni che erano in programma voli nel 2019.



A partire da questa settimana, i viaggiatori nella capitale bavarese possono tornare a Toronto con Air Canada. Per il fatto che i tedeschi possono rientrare in Canada, la domanda è aumentata. Oltre ai tre voli settimanali di Air Canada per Toronto, i passeggeri possono viaggiare in Canada anche con i cinque voli settimanali di Air Canada. Lufthansa, da Monaco di Baviera a Vancouver.

Da gennaio 2021, Singapore Airlines serve di nuovo la capitale bavarese. Ora, la compagnia aerea aumenterà il numero di voli da Monaco a Singapore da tre a cinque voli settimanali. Queste due frequenze VTL aggiuntive (solo per viaggiatori vaccinati) consentono ai passeggeri tedeschi di entrare a Singapore senza quarantena, a condizione che siano stati in Germania negli ultimi 21 giorni prima della partenza e abbiano un test PCR negativo. I viaggiatori devono anche sottoporsi a due ulteriori test (all'arrivo e il terzo giorno) a Singapore.

Gli arrivi e le partenze sono nel frattempo gestiti in entrambi i terminal dell'aeroporto di Monaco. Indossare una maschera è obbligatorio negli edifici dell'aeroporto di Monaco.

Dal 1 ottobre Lufthansa volerà a Dubai tre volte a settimana, utilizzando il moderno aereo Airbus A350 per i voli a lungo raggio. Sempre in ottobre, Emirates aumenterà il numero di frequenze sulla stessa rotta, da sette a nove voli settimanali.

A partire dalla prossima settimana, Lufthansa aumenta notevolmente l'offerta di voli in Europa: opererà circa 100 voli - in più - a settimana verso 20 destinazioni europee:

  • aumenterà il numero di voli per Amsterdam, Budapest, Copenaghen, Milano, Parigi, Roma, Stoccolma e Vienna
  • riprenderanno i collegamenti con Birmingham, Basilea, Lipsia, Lussemburgo, Paderborn e Stoccarda.

easyJet contribuisce all'espansione della rete europea di collegamenti a Monaco di Baviera. La compagnia britannica ora vola - di nuovo - su Londra-Gatwick (quattro volte a settimana) e Milano-Malpensa (tre volte a settimana). Inoltre, la compagnia aerea intende riprendere ulteriori collegamenti con il Regno Unito nei prossimi mesi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.