Philippine Airlines torna a Tel Aviv dopo 60 anni di assenza

0 283

Philippine Airlines torna a Tel Aviv dopo una pausa di sei decenni, con il primo viaggio previsto per aprile 2022. Il mercato tra le Filippine e Israele è vasto e la rotta sarà in gran parte orientata al tempo libero, con un focus su filippini, pellegrini e turisti provenienti da fuori paese in entrambe le direzioni. Il nuovo collegamento arriva in un momento in cui la compagnia aerea si sta riorganizzando per diventare più redditizia.



Philippine Airlines riprenderà il servizio per Tel Aviv dopo una pausa di 60 anni. Gli ultimi voli operati da Philippine Airlines per Tel Aviv risalgono agli anni '1940 e '1950 e inizierà ad operare due volte a settimana dal 6 aprile, con prenotazioni disponibili dalla fine di ottobre.

I voli saranno onorati con aeromobili Airbus A350-900 da 295 posti. Sono configurati in tre classi confortevoli: 30 posti in business, 24 posti in premium economy e 241 posti in economy.

Questa è la nuova rotta annunciata per Tel Aviv, dopo i nuovi collegamenti con Emirati Arabi Uniti, Bahrain e Marocco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.