Il Tour of France 2022 inizierà a Copenaghen il 1 luglio 2022!

0 1.038

Il Tour de France, la popolare corsa ciclistica, inizierà le sue prime tre tappe della competizione nella capitale danese, Copenaghen, il 1° luglio 2022.


Secondo Visit Denmark, il Tour de France 2022 inizierà con una prova di 13 chilometri, considerata un percorso breve ma veloce, che inizialmente si svolgerà solo a Copenaghen.

"La più grande corsa ciclistica del mondo inizia nella migliore città ciclistica del mondo. I cittadini di Copenaghen amano il ciclismo e i danesi adorano il Tour de France. Sarà un caloroso benvenuto su un percorso ricco di punti di riferimento che celebra il ciclismo quotidiano, l'architettura, la storia e la cultura. ” ha affermato Alex Pedersen, portavoce del Grand Départ Copenhagen Danimarca.

Inoltre, la seconda tappa del tour si svolgerà il 2 luglio da Roskilde a Nyborg, su una distanza di 202 chilometri. Mentre la prima tappa prevede un tour di Copenaghen ed è caratterizzata da un percorso breve ma veloce, la seconda è più difficile perché inizia con delle salite.

Nello specifico, la giornata successiva comincerà con un percorso di 62, 72 e 84 chilometri. Uno è in una zona montuosa, seguito da un percorso sprint di 124 chilometri, dove i ciclisti attraverseranno il terzo ponte sospeso più lungo del mondo. I primi tre chilometri aumentano gradualmente fino a raggiungere i 65 metri sul livello del mare.

Nella seconda tappa, ci sono tre diverse salite sul percorso, ognuna con 1 punto in classifica. Il primo è dopo 27 chilometri sul Koldingvej (1,4 km, 4,4%) durante i quali molti ciclisti possono abbandonare la gara.

Programma del Tour de France 2022:

  • 1a tappa (1 luglio): Copenaghen - Copenaghen, cronometro individuale di 13 km;
  • Tappa 2 (2 luglio): Roskilde (Danimarca) - Nyborg (Danimarca), 199 km;
  • Tappa 3 (3 luglio): Vejle (Danimarca) - Sonderborg (Danimarca), 182 km;

4 luglio: Trasferimento in Francia

  • Tappa 4 (5 luglio): Dunkerque - Calais, 172 km;
  • 5a tappa (6 luglio): Lille - Arenberg Porte du Hainaut, 155 km;
  • Tappa 6 (7 luglio): Binche (Belgio) - Longwy, 220 km;
  • Tappa 7 (8 luglio): Tomblaine - La Super Planche des Belles Filles, 176 km;
  • Tappa 8 (9 luglio): Dole - Losanna (Svizzera), 184 km;
  • Tappa 9 (10 luglio) Aigle (Svizzera) - Chatel Les Portes du Soleil, 183 km;
  • 11 luglio: Giorno di riposo a Morzine;
  • Tappa 10 (12 luglio): Morzine - Megève, 148 km;
  • Tappa 11 (13 luglio): Albertville - Col du Granon, 149 km;
  • Tappa 12 (14 luglio): Briancon - L'Alpe d'Huez, 166 km;
  • Tappa 13 (15 luglio): Bourg d'Oisans - Saint-Etienne, 193 km;
  • Tappa 14 luglio 916): Saint-Etienne - Mende, 195 km;
  • Tappa 15 (17 luglio): Rodez - Carcassonne, 200 km
  • 18 luglio: Giorno di riposo a Carcassonne;
  • Tappa 16 (19 luglio): Carcassonne - Foix, 179 km;
  • Tappa 17 (20 luglio): Saint-Gaudens - Peyragudes, 130 km;
  • Tappa 18 (21 luglio): Lourdes - Hautacam, 143 km;
  • Tappa 19 (22 luglio): Castelnau-Magnoac - Cahors, 189 km;
  • Tappa 20 (23 luglio): Lacapelle Marival - Rocamadour, cronometro individuale di 40 km;
  • Tappa 21 (24 luglio): Paris La Defense Arena - Parigi Champs-Elysees, 112 km.
Mappa Tour della Francia 2022

Il Tour de France, che si tiene principalmente in Francia, è una corsa ciclistica annuale che, nel 2019, ha generato profitti compresi tra 60 e 150 milioni di dollari. Inoltre, i dati di Statista mostrano che il 40% delle entrate è stato generato da pubblicità e sponsorizzazioni, mentre il 5% è andato alle tasse locali. Tuttavia, i diritti TV hanno rappresentato la maggior parte delle entrate, rappresentando il 55% del totale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.