Qantas riattiva la flotta di Airbus A380!

0 529

Con la riapertura dei confini australiani, Qantas si prepara a riattivare la sua flotta di Airbus A380. Il primo arriverà a Sydney la prossima settimana, con altri nove A380 da riattivare gradualmente. Il fortunato super jumbo è VH-OQB, chiamato Hudson Fysh. Attualmente è ospitato dall'aeroporto di Dresda, Germania.



L'aereo volerà in Australia e sarà preparato per la ripresa dei voli commerciali. Allo stesso tempo, l'equipaggio di condotta avvierà un processo di preparazione per tornare in volo su questo tipo di aeromobile.

Dopo questa pausa di diversi mesi, l'aereo A380 ha bisogno di controlli approfonditi e manutenzione aggiuntiva per essere idoneo al volo con passeggeri a bordo. Questo sarà fatto presso l'hangar tecnico Qantas a Sydney.

Inizialmente, Qantas ha annunciato che la sua flotta di 12 Airbus A380 sarebbe stata mantenuta a terra fino al 2023, con gran parte della flotta preservata nel deserto della California a Victorville.

I funzionari di Qantas hanno affermato che la rapida decisione di riattivare l'aereo A380 è stata presa dopo l'aumento della domanda sulle rotte Sydney-Los Angeles e Sydney-Londra. È una gioia per chi vuole volare con questo modello di aereo.

Ma bisogna ricordare che non tutti gli A380 Qanta torneranno al volo, due dei quali sono già previsti per il ritiro dalla flotta. Questo segna l'inizio della fine della flotta di aeromobili Qantas A380, poiché Airbus ha rinunciato al programma A380 e si sta preparando a consegnare l'ultimo super-jumbo.

Purtroppo sempre più compagnie aeree hanno deciso di rinunciare ai quadrimotori nell'attuale contesto di pandemia, ma anche a causa di problemi finanziari.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.