Condizioni per l'ingresso in Belgio e regole da seguire in Belgio

0 13.633

Dal 15 giugno 2020, il Belgio ha aperto le sue frontiere a coloro che viaggiano da e verso gli Stati membri dell'UE, tra cui il Regno Unito e i 4 Stati membri dell'area Schengen (Svizzera, Norvegia, Islanda e Liechtenstein).



Attualmente, non esistono restrizioni di viaggio per il territorio belga per i cittadini provenienti dalla Romania.

Condizioni per l'ingresso in Belgio

Il Belgio mantiene restrizioni temporanee sui viaggi non essenziali da e verso paesi terziCompreso per i 14 paesi terzi per il quale l'UE ha emesso una raccomandazione per autorizzare progressivamente i viaggi non essenziali. I 14 stati sono terzi: Algeria, Australia, Canada, Georgia, Giappone, Montenegro, Marocco, Nuova Zelanda, Ruanda, Serbia, Corea del Sud, Tailandia, Tunisia e Uruguay saranno unite dalla Cina su base reciproca.

Informazioni sulle condizioni di ingresso nel territorio belga sono disponibili qui: https://diplomatie.belgium.be/fr ; www.info-coronavirus.be/fr 

Le seguenti regole generali devono essere rispettate in Belgio:

  • osservanza delle misure igieniche e del distanziamento sociale;
  • privilegiando le attività all'aperto;
  • prendere ulteriori precauzioni e misure in presenza di persone a rischio;
  • attività di gruppo con un massimo di 15 persone, compresi i bambini (a casa, al ristorante o all'esterno);
  • maschera obbligatoria.

Il trasporto pubblico è accessibile, ma è obbligatorio indossare una maschera protettiva per tutti i passeggeri di età superiore ai 12 anni e rispettare la distanza sociale. Si consiglia anche di indossare una maschera al chiuso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.