Renfe (Spagna) ha aperto il sistema di registrazione online per i biglietti del treno e gli abbonamenti gratuiti!

0 368

Renfe Spain, una specie di CFR della Romania ma molto più evoluta, ha aperto lunedì 8 agosto, sul sito e nell'applicazione, la registrazione per gli abbonamenti e i biglietti ferroviari gratuiti utilizzabili sui treni Cercanías, Rodalies e Media Distancia e abbonamenti con il 50% di sconto per Avant.

L'obiettivo è convincere gli utenti a registrarsi abbastanza presto per presentare domanda biglietti del treno e abbonamenti gratuiti sui treni in Spagna, a partire dal 24 agosto e per tutto il periodo compreso tra il 1 settembre e il 31 dicembre.

Da lunedì è attiva sul sito Renfe un'area con tutte le informazioni necessarie per poter richiedere e utilizzare gli abbonamenti ricorrenti. Si tratta di informazioni utili per i pendolari che viaggiano frequentemente in treno in Spagna.

Cercanías e Rodalies sono i treni locali e regionali per i quali il governo spagnolo ha annunciato i biglietti ferroviari gratuiti questo autunno. Coloro che desiderano acquistare i biglietti per questi treni devono versare una caparra di 10 EURO. Se, durante i quattro mesi in cui questi abbonamenti saranno gratuiti, l'utente ha effettuato più di 16 viaggi (quattro al mese) con l'abbonamento, Renfe restituirà la caparra utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato per l'acquisto.

Per i treni Media Distancia il regolamento è lo stesso solo che la caparra per gli abbonamenti sarà di 20 EURO, che verranno restituiti se si effettuano più di 16 viaggi su una sola tratta.

Inoltre, verranno creati nuovi abbonamenti per i servizi ad alta velocità Avant, con condizioni simili per il riequilibrio territoriale delle condizioni di viaggio degli utenti ricorrenti. In questo senso ci saranno abbonamenti con uno sconto del 50% sulle linee ad alta velocità dove non ci sono obblighi di servizio pubblico e il tempo di percorrenza non supera i 100 minuti. Le linee che avranno questi nuovi abbonamenti sono Madrid-Palencia, Madrid-Zamora, León-Valladolid, Burgos-Madrid, León-Palencia, Burgos-Valladolid, Ourense-Zamora, Palencia-Valladolid, Huesca-Zaragoza, León-Segovia, Segovia . -Zamora, Palencia-Segovia, Medina del Campo-Zamora.

Questi bonus fanno parte del pacchetto di misure approvate dal Governo per promuovere il risparmio energetico, che comprende anche il contenimento della temperatura negli edifici pubblici. Il ministero delle Finanze ha precisato che trasferirà 210 milioni di euro a Renfe per pagare queste misure.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.